Notizie dal Mondo Cronaca

La Cina prepara l'H-20: cosa può fare il misterioso bombardiere avanzato

Il bombardiere stealth a lungo raggio di prossima generazione è ancora avvolto nel mistero

Print Friendly and PDF

Il suo sviluppo è stato annunciato nel 2016, circa 8 anni fa. Da quel momento in poi si sono susseguite indiscrezioni e notizie ufficiose, ma mai news ufficiali. Il bombardiere stealth a lungo raggio di prossima generazione della Cina è ancora avvolto nel mistero. Si chiama Xian H-20, dovrebbe essere la risposta di Pechino al B-21 degli Stati Uniti – e, più in generale, uno dei fiori all’occhiello della prossima generazione di mezzi militari del Paese - ma per il momento sappiamo pochissimo in merito allo stato del progetto. Lo scorso marzo il vice comandante dell'aeronautica militare dell'Esercito popolare di liberazione cinese, Wang Wei, si è limitato a dire che il velivolo tanto atteso sarebbe "arrivato presto".

Il mistero del bombardiere H-20

La tempistica per vedere operativo l’H-20, soprannominato Water (acqua) in riferimento al simbolo chimico dell’acqua contenuto nel suo nome, è avvolta nel mistero. La Cina sta utilizzando da ormai 70 anni il bombardiere strategico H-6, che però adesso inizia a sentire lo stacco dei rivali americani. A proposito degli Usa, nonostante l’incognita rappresentata dal jolly volante cinese, Washington, come vedremo, non sembrerebbe essere preoccupata.

Sebbene, come detto, le specifiche dell'H-20 non siano note, il rapporto annuale del Pentagono al Congresso nel 2021 sottolineava come questo bombardiere potesse essere dotato un'autonomia di almeno 8.500 chilometri, con un carico utile di almeno 10 tonnellate e la capacità di impiegare armi nucleari. Potrebbe anche essere in grado di trasportare le armi ipersoniche cinesi.

Il South China Morning Post ha spiegato che una portata del genere consentirebbe all’H-20 di avere un raggio di attacco intercontinentale. Che, per la Cina, significherebbe mettere sotto tiro la cosiddetta seconda catena di isole del Pacifico, come Guam, o anche più lontano fino alle Hawaii, o la costa occidentale dell’America continentale. L’avvento dell’H-20 dovrebbe insomma trasformare un’aeronautica focalizzata sulla difesa nazionale, come quella cinese, in una potenza offensiva globale.

Le reazioni degli Usa

La Cina potrebbe dotare il velivolo di alcune capacità simili ai caccia di quinta generazione – come l’azione furtiva o la super manovrabilità - che gli permetterebbero di penetrare le difese nemiche senza essere scoperto. Insieme ai missili balistici intercontinentali terrestri (ICBM) e ai sottomarini missilistici balistici marittimi (SSBN), un bombardiere strategico in grado di lanciare testate nucleari completerebbe la cosiddetta “triade nucleare”, l’intero deterrente nucleare un tempo posseduto durante la Guerra Fredda da Usa e Russia.

A proposito degli Usa, il governo americano non ha fin qui dato l’impressione di essere preoccupato dall’H-20. "Il problema con l'H-20 è che, se si guarda effettivamente al design del suo sistema, probabilmente non è neanche lontanamente paragonabile alle piattaforme statunitensi, in particolare a quelle più avanzate che abbiamo in arrivo", ha dichiarato nei mesi scorsi un funzionario dell’intelligence della Difesa americana.

"La sfida più grande per la parte cinese in realtà non è tanto la capacità dei sistemi reali, quanto la capacità del personale di impiegare efficacemente tali sistemi in modo rapido e su larga scala. Noi, come esercito americano, abbiamo molta esperienza nella lotta alle guerre", ha invece spiegato un altro funzionario citato dal portale Defense One.

Pechino ha fatto sapere che i voli di prova dell'aereo saranno seguiti da vicino dalla sua messa in servizio e dalla produzione in serie, che coinciderà presto con la sua presentazione ufficiale al pubblico.

Il citato Wang ha inoltre spiegato che "(L’H-20 è qualcosa) di cui essere orgogliosi e ne vale la pena" e che "la messa in servizio" del velivolo migliorerà notevolmente le capacità dell'aeronautica militare delle forze armate cinesi.

Notizia tratta da ilgiornale.it
© Riproduzione riservata
20/06/2024 10:20:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Raid di Israele in Yemen. Gli Houthi rispondono con il lancio di missili balistici >>>

La principessa di Dubai lascia il marito su Instagram, a due mesi dalla nascita della figlia >>>

Spari su Trump, salvo per miracolo >>>

Washington Post: Israele e Hamas vicini ad un accordo per il cessate il fuoco >>>

Carla Bruni nei guai: associazione a delinquere per proteggere il marito Sarko >>>

Attacco russo su Kiev e altre città. Colpito l'ospedale pediatrico: è strage >>>

I russi avanzano a Chasiv Yar. Putin detta condizioni per la pace: "Accordi irreversibili" >>>

Gli Usa schierano Manta Ray, cosa è in grado di fare la nuova "bestia" sottomarina >>>

Tentato golpe in Bolivia, militari irrompono nel palazzo presidenziale >>>

Russia: oscurati siti di 81 media europei, tra questi Rai, La7, Repubblica e Stampa >>>