Animali Cani & Gatti

Airedale terrier

Nato per la caccia alla lontra, ha ottenuto grande successo inizialmente come cane da cinghiale

Print Friendly and PDF

È originario della vallata dell’Aire, da cui prende il nome: in inglese dale significa appunto vallata, quindi Airedale terrier significa “cane della vallata dell’Aire”. Nato per la caccia alla lontra, è stato poi esportato in Germania dove ha ottenuto grande successo inizialmente come cane da cinghiale, e poi come cane da difesa.

ASPETTO E CARATTERISTICHE
È un cane “tagliato con l’accetta”, e la sua toelettatura accentua questa caratteristica. Ha corpo corto e snello, ma molto robusto. La testa ha la forma di un parallelepipedo, con stop appena visibile. Le orecchie, a forma di “V”, piazzate un po’ di lato, hanno la piegatura che oltrepassa leggermente la sommità del cranio. Gli arti sono perfettamente diritti. La coda è portata gaiamente. Pelo: duro. Colore: sul corpo, dalla parte superiore del collo all’inizio della coda, sella nera o grigio molto scuro; testa, orecchie e arti fino alle cosce e ai gomiti color giallo-bruno, detto “tan”. Taglia: maschi 58,5-61 cm; femmine 56-58,5 cm.

ATTITUDINI
È un Terrier a gambe lunghe (il più alto di tutti)… ma è sempre un Terrier e non si smentisce: è volitivo, molto dominante, indipendente. Addestrarlo all’obbedienza o alla difesa è sicuramente possibile, ma per nulla facile. Il presidente americano Roosevelt disse che “un Airedale può fare qualunque cosa faccia qualunque altro cane... e farlo meglio”: ma dimenticò di aggiungere “in mani capaci ed esperte”. Come cane da esposizione e compagnia, al contrario, è adatto a tutti perché è versatile, allegro ma tranquillo, buono e paziente con i bambini. Come ogni Terrier che si rispetti, non convive facilmente con gli altri cani, specie se del suo stesso sesso.

SALUTE
Rustico e robustissimo, difficilmente si ammala. Non va soggetto a patologie particolari.

DOVE TENERLO
Può vivere benissimo in appartamento come in giardino. In casa non perde pelo, abbaia molto meno degli altri Terrier, è tranquillo e pacato. In giardino può vivere in ogni stagione, perché il suo mantello lo protegge egregiamente.

NOTE
Non dovrebbero mai acquistarlo le persone troppo permissive, su cui finisce per prendere il sopravvento con il suo carattere forte. In generale, non è il cane più adatto a un neofita. Ricordiamo che il suo mantello va strippato, operazione piuttosto impegnativa (e costosa, se la si affida a un professionista).

MYSOCIALPET
© Riproduzione riservata
30/01/2018 15:32:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cani & Gatti

Il Savannah, un gatto veramente particolare >>>

Gatto delle foreste norvegesi >>>

Sacro di Birmania >>>

Il Mastino Tibetano >>>

Il Gatto Maine Coon >>>

Uno dei gatti più costosi al mondo: il Savannah >>>

Gatti: perché mangiano poco con il caldo? >>>

American Foxhound é un cane segugio inglese >>>

L'Alano, un cane bello ed elegante >>>

Il gatto Soriano >>>