Motori Auto & Moto D'Epoca

Bugatti Type 55, la prima delle 38 prodotte va all’asta

Fu presentata nel 1931 al Paris Auto Show, ora la stima è di 4-5 milioni di dollari

Print Friendly and PDF

Il prossimo mese, a Scottsdale, Gooding & Company metterà all’incanto il primo esemplare dei 38 prodotti di Bugatti Type 55, modello che fece il proprio debutto al Paris Auto Show nel 1931.L’auto fu acquistata da Duc de le Tremoille, uno degli esponenti di una tra le più antiche casate nobili di Francia e, successivamente, è stata tenuta all'interno della collezione di Dr. Peter Williamson, collezionista del marchio, il quale ha riferito che la Type 55 è il suo modello di Bugatti preferito da utilizzare su strada.

Questo esemplare, che è il primo dei 38 prodotti, ha ancora il numero di telaio e motore corrispondenti: 55201.

Il modello all'asta, rispetto a quelli prodotti successivamente, riporta delle particolarità, quali il parabrezza più basso ed il tettuccio in stile Grand Prix.

Dopo essere stata restaurata da uno specialista nel 2012, la telaio 55201 ha vinto il concordo di Eleganza di Pebble Beach.

Per aggiudicarvi questa Bugatti, dovrete essere pronti a sborsare una cifra compresa tra i 4 e i 5 milioni di dollari, ammesso che qualche gara al rialzo non la porti a cifre ancora superiori.

Automoto.it
© Riproduzione riservata
28/04/2018 13:13:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Auto & Moto D'Epoca

La NSU 500 del 1913 >>>

La Traction Avant >>>

la Lambretta più venduta in assoluto: la 150 LI II serie >>>

Kawasaki Mach III 500 H1, l’irrequieta >>>

Peugeot: nel 1934 lanciò la sfida all’aerodinamicità >>>

FMB 50 SS, economico e veloce >>>

La Jaguar MK2 >>>

Ducati 50 SL/1, snello e affusolato >>>

Italemmezeta De Luxe, il capostipite >>>

Caterham Super Seven (1990): le versioni con motori Opel e Rover >>>