Economia L'Esperto

Tasse, arriva la stangata: nel prossimo triennio +65 miliardi di imposte

Nel triennio 2020-2022 le entrate fiscali saliranno da 827 a 893 miliardi di euro

Print Friendly and PDF

Preparatevi, perché è in arrivo la stangata del Fisco: nei prossimi tre anni ci sarà una "legnata" di 65 miliardi di euro di tasse.

Infatti, secondo il rapporto del Centro Studi di Unimpresa, nel triennio 2020-2022 le entrate fiscali saliranno da 827 a 893 miliardi di euro, rimpinguando le casse dello Stato.

Le imposte indirette, tra le quali l'Iva è la principale, cresceranno di quasi 42 miliardi con un'impennata addirittura del 16%. Invece, quelle direte (IrpefIres Irap) saliranno di 10,7 miliardi (+4,3%) dai 248,6 miliardi del 2019 ai 259,3 miliardi del 2022 (250,2 miliardi nel 2020 e 255,1 miliardi nel 2021. Stabili le imposte in conto capitale che resteranno attorno a quota 4 miliardi per tutto il periodo osservato.

Questi i dati che emergono dal report stilato da Unimpresa, secondo il quale rispetto al prodotto interno lordo, il gettito complessivo schizzerà oltre quota 47% nel 2020, mentre i versamenti per contributi previdenziali sociali saliranno di 13 miliardi (+5%).

Il vicepresidente dell’Unione delle micro-piccole-medie imprese, Andrea D'Angelo, commenta così i numeri: "Il peso delle tasse sui contribuenti è asfissiante e va immediatamente fermata una tendenza pericolosa. Le famiglie e le imprese sono strozzate dal giogo fiscale che va allentato con un intervento choc. Il governo sta affrontando la complessa messa a punto della prossima legge di bilancio e fioccano promesse di riduzioni del prelievo fiscale, ma al momento tutti gli indicatori, compresi quelli presentati dallo stesso esecutivo giallo-verde, vanno nella direzione opposta. Senza misure coraggiose, sarà impossibile evitare che scattino le clausole di salvaguardia con la prossima manovra sui conti pubblici". Infine, D’Angelo chiosa caustico: "Per ogni 10 euro incassati, ciascun contribuente, tra tasse e contributi, versa di fatto la metà nelle casse pubbliche: è una situazione insostenibile, la vera zavorra della ripresa economica".

Notizia e Foto tratte da Tiscali.it
© Riproduzione riservata
18/07/2019 11:08:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio L'Esperto

Ecco il piano dei giallorossi per smantellare "Quota 100" >>>

Dietro alla "rivoluzione verde" l'Ue nasconde tre nuove tasse >>>

Il mercato immobiliare recupera: ecco alcuni consigli per investire >>>

Nuovo faro di Bankitalia sull' uso anomalo dei contanti, controlli sopra i 10mila euro >>>

Fisco, in arrivo 800mila cartelle di pagamento >>>

Si torna al voto? Cosa cambia su pensioni, quota 100 e opzione donna >>>

I movimenti sul conto corrente che scatenano il Fisco >>>

Così la fusione di Imu e Tasi diventa una stangata sulla casa >>>

Tasse, arriva la stangata: nel prossimo triennio +65 miliardi di imposte >>>

Per abbassare le tasse dobbiamo alzare Iva >>>