Notizie Nazionali Cronaca

Latina, sparava contro i braccianti per farli lavorare di più: imprenditore arrestato

I reati sono sfruttamento del lavoro, minaccia aggravata e anche lesioni personali

Print Friendly and PDF

Sparava contro i suoi braccianti per spronarli a lavorare di più. L'uomo, un imprenditore agricolo di 35 anni, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Terracina (Latina). Secondo le indagini, i suoi lavoratori sono stati ripetutamente minacciati  e aggrediti dal loro capo. All'ennesimo licenziamento di un operaio, si è presentato nell'alloggio dei braccianti sparando e puntando loro l'arma alla gola. 

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
13/10/2019 06:27:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Palermo, in manette la banda degli “spaccaossa”: 5 boss avevano il reddito di cittadinanza >>>

Venezia, i miliardari russi promettono un milione per i monumenti danneggiati >>>

In Friuli a 16 anni prende l'auto della madre, si schianta e muore >>>

Dopo Milano indaga anche Taranto, la via giudiziaria al disastro dell’ex Ilva >>>

La Raggi licenzia 10 giardinieri “furbetti del cartellino” >>>

Morto a 94 anni il regista Antonello Falqui, padre del varietà >>>

Caso Cucchi: due carabinieri condannati a 12 anni per omicidio preterintenzionale >>>

Tangenti, arrestata l’ex eurodeputato Lara Comi >>>

Rivalta, trovano buoni postali seppelliti nel giardino per 40 milioni di lire >>>

Tragedia a Orvieto, uomo uccide moglie e figlia e poi si spara >>>