Notizie Nazionali Cronaca

Auto si schianta contro un guard rail dopo la discoteca, morti quattro giovani nel Catanese

Ferito il conducente, un 48enne: le vittime erano tutte senza cintura di sicurezza

Print Friendly and PDF

Quattro giovani, due dei quali minorenni, sono morti in un incidente stradale verificatosi all'alba sulla strada statale 121, Paternò-Catania, sullo svincolo per Belpasso. I quattro erano a bordo di una Seat Leon guidata da un 48enne rimasto ferito: per cause in corso di accertamento, l'auto si è schiantata contro il guard rail della rampa. Per estrarre i corpi dalle lamiere della vettura sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. 

Il conducente è stato ricoverato all'ospedale Cannizzaro di Catania: le sue condizioni non sarebbero gravi. Le vittime, che secondo quanto riportato da La Sicilia non indossavano le cintura di sicurezza, sono Lucrezia Diolosà Farinato, 28enne convivente dell'uomo, il 20enne Salvatore Moschitta, il 17enne M.P. e la 15enne E.G. I cinque stavano rientrando a casa dopo aver trascorso la notte in una nota discoteca all'aperto della riviera ionica del Catanese.

Al momento dell'impatto l'auto si è spezzata in due: la parte superiore della vettura è stata divelta, mentre la parte posteriore, con le due ruote, è volata alcune decine di metri finendo accanto ai binari della Ferrovia circum etnea.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
13/10/2019 20:07:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scuola, Ascani: “Sarebbe un errore decidere di non fare ultimo giorno di scuola insieme all'aperto” >>>

Coronavirus, il contagio rallenta ancora. Migliora anche la Lombardia: 7 nuovi casi su 10 >>>

Seconda ondata di coronavirus, allarme dall’Istituto superiore di Sanità e Oms >>>

Omicidio Sacchi, chiesti 6 anni e 4 mesi per l’ex amico Princi. L’accusa: acquisto di droga >>>

Coronavirus, contagi stabili: 593 nelle ultime 24 ore. Calano le vittime: 47 meno di ieri >>>

Morta a soli 32 anni Alice Severi, la pianista geniale >>>

Coronavirus, contagio in crescita. Il 66% dei casi registrati in Lombardia >>>

Ergastolo confermato per Igor, il killer dalle mille identità che ha ucciso in Italia e in Spagna >>>

Il 30% dei guariti Covid avrà problemi respiratori cronici >>>

Silvia Romano, prima uscita dopo la quarantena >>>