Notizie Locali Comunicati

3500 dosi di eroina spacciate davanti alle scuole aretine

Fratelli d'Italia: Ma quale paese stiamo diventando?

Print Friendly and PDF

Il Coordinamento provinciale di Fratelli Fratelli d'Italia della Provincia di Arezzo e la Responsabile del Dipartimento Regionale Toscano Scuola di Fratelli d'Italia  esprimono il loro profondo  sdegno, nei confronti dei fatti raccapriccianti, relativi allo spaccio di droga davanti alle Scuole.

Si parla di 3.500 dosi di eroina spacciate davanti a scuola: tre cittadini nigeriani finiti in manette e della ricerca del quarto pusher.

Ma quale  paese stiamo diventando?

Dai riscontri ottenuti durante il periodo di indagine, i carabinieri avrebbero individuato quali presunti pusher alcuni cittadini nigeriani richiedenti asilo ed ospitati presso una struttura di accoglienza,  gestita da una cooperativa onlus del capoluogo.

La cosa ancora più grave è che è stato riscontrato un via vai incessante, nelle vicinanze di alcuni istituti scolastici della zona di Arezzo. 

Le risultanze investigative descritte, sono state confermate dalla locale Procura della Repubblica.

Basta sbarchi in Italia, questi neigeriani non sono nemmeno rifugiati ma manovalanza della malavita.

Inoltre se Conte dichiara che troverà lavoro a tutti gli africani che sbarcano in Italia, Noi siamo convinti che prima bisogna trovare lavoro a tutti gli italiani che lo cercano che sono disoccupati.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/10/2019 13:05:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Asl Toscana Sud Est, “Ci chiamavano eroi, oggi non c’è un piano post Covid” >>>

Via alle domande per l’assegnazione di palestre e impianti sportivi a Città di Castello >>>

Animali nei circhi: bene la solidarietà ma ora riprendiamo l'impegno per i loro diritti >>>

Ristorazione toscana in crisi: “Lavoriamo per far ripartire l’economia” >>>

Ralli: "Le azioni immediate del Comune per garantire lavoro e ripresa" >>>

Mercoledì in Seconda Commissione vertice su ExFcu e trasporto regionale >>>

Artigiana tifernate realizza mascherine per leggere in labiale >>>

Nascosti dentro una "nuova" lista civica con l’obiettivo di non cambiare nulla >>>

Esposto in merito a raccolta tartufi all’interno dell’A.A.T.V. Perrubbio >>>

Il leader della Lega Matteo Salvini sarà ad Arezzo martedi 7 luglio >>>