Notizie Nazionali Cronaca

La Raggi licenzia 10 giardinieri “furbetti del cartellino”

Timbravano e poi andavano dai privati: l'annuncio su Facebook

Print Friendly and PDF

"Timbravano il cartellino e invece di lavorare come giardinieri del Comune di Roma 'arrotondavano' lo stipendio curando il verde di giardini privati. Abbiamo licenziato queste mele marce". Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Pensate che addirittura utilizzavano gli attrezzi e i mezzi di proprietà comunale. Non solo: timbravano anche i badge dei colleghi assenti. Insomma una vera e propria truffa ai danni di noi cittadini. Sono partite le procedure di licenziamento per dieci dipendenti del Servizio Giardini di Roma Capitale. Un provvedimento che arriva dopo la sospensione dal servizio e le indagini relative ai reati di peculato, truffa e falsa attestazione. Anche la magistratura sta facendo il suo corso, per quanto attiene il profilo penale", prosegue la sindaca nel suo post su fb. "A Roma non c'è spazio per furbetti e illegalità", conclude.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
17/11/2019 06:49:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Terremoto nel Mugello, saliti a 600 gli abitanti costretti a lasciare casa >>>

Nel Bresciano è caccia al pirata della strada che ha travolto un bimbo di due anni >>>

Morto Davide Vannoni: inventò il “metodo Stamina” >>>

Scontro fra tram a Torino, 14 feriti: “E’ stato terribile” >>>

Terremoto nel Mugello, scosse fino a 4.5 di magnitudo. Ripresa la circolazione ferroviaria >>>

Processo Ruby Ter, parla Redaelli: “Barbara Guerra minacciava di parlare se Berlusconi non pagava” >>>

Orfane di femminicidio, interviene Mattarella e l'Inps si ferma >>>

Terremoto in Toscana, scossa di magnetudo 4,37 >>>

Bologna-Milan nel sangue: accoltellato tifoso rossonero >>>

Morto a Roma Piero Terracina, tra gli ultimi sopravvissuti di Auschwitz >>>