Notizie Locali Economia

Il nuovo vino Pinturicchio Torgiano Rosso Riserva premiato dal Gambero Rosso

Dario Margaritelli: grande soddisfazione per la nostra terra

Print Friendly and PDF

Per la prima volta il Gambero Rosso ha premiato con Tre Bicchieri il nuovo vino Pinturicchio Torgiano Rosso Riserva e con 2 bicchieri rossi, per l’ennesima volta, con il Freccia degli Scacchi, sempre Torgiano Rosso Riserva, entrambi da uve Sangiovese. A renderlo noto è Dario Margaritelli. “Altro obiettivo raggiunto è l’inserimento nella guida Bere Bene, sempre edita da Gambero Rosso, del nostro Mirantico Rosso di Torgiano Doc, premiato per il buon rapporto qualità prezzo. È inoltre con grande soddisfazione che festeggiamo un evento storico per la nostra terra: mai prima d’ora, due Torgiano rosso riserva avevano raggiunto contemporaneamente quello che a livello nazionale è sempre stato ritenuto il premio più ambito nel mondo del vino, i prestigiosi Tre Bicchieri del Gambero Rosso”.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/11/2019 13:51:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Banca di Anghiari e Stia: Da oltre cento anni al servizio del territorio >>>

L’assemblea di Consiag approva il Bilancio 2019: >>>

Violenta grandinata si abbatte sulle aziende agricole della Valtiberina >>>

Saldi estivi, budget quasi dimezzato per le famiglie aretine >>>

Edilizia Valtiberina in allarme: chiusi tutti i siti per inerti >>>

Bando del Gal “Alta Umbria Food”: opportunita’ per la promozione delle produzioni agroalimentari >>>

Premio fedeltà al lavoro, 12 riconoscimenti per Confcommercio Arezzo >>>

Cortona: 200.000 presenze sfiorate nel 2019 >>>

La ditta Busatti di Anghiari anticipa il TFR ai dipendenti >>>

“Le Pmi messe in ginocchio dal Covid19 e ora strozzate dalla morsa del Fisco” >>>