Notizie Locali Comunicati

Da lunedì 24 febbraio in vigore il nuovo piano del traffico a Sansepolcro

Al via la fase sperimentale di tre mesi. L’elenco completo delle modifiche

Print Friendly and PDF

Con l'ordinanza n. 14 del 19/02/2020, il Comando della Polizia Municipale del Comune di Sansepolcro ha ufficialmente disposto l'attivazione delle modifiche provvisorie alla viabilità nel centro storico a partire da lunedì 24 febbraio.

Il nuovo piano del traffico, elaborato dall'amministrazione comunale con il supporto delle associazioni di categoria e il coinvolgimento della popolazione attraverso una serie di incontri pubblici, avrà carattere prettamente sperimentale. Nei prossimi tre mesi, infatti, tecnici ed amministratori analizzeranno nel dettaglio quelli che saranno gli effetti delle varie modifiche alla circolazione stradale prima di procedere alla stesura definitiva del progetto.

Il nuovo scenario: tutte le modifiche, strada per strada

Via Aggiunti, la percorribilità di transito veicolare in via Aggiunti viene divisa in due parti; quella che va da Porta Fiorentina a via Ranieri (Arco  Pesa), rimane esattamente come prima, mentre il tratto successivo, cambia senso di marcia e sarà percorribile da via Dei Molini a via Ranieri (Arco Pesa). In questo tratto di via Aggiunti, all’incrocio con via G. Buitoni, la circolazione dovrà arrestarsi per dare la precedenza a quest’ultima tramite apposito segnale di Stop.

Via Ranieri cambia, da doppio senso di circolazione, a senso unico di marcia con direzione da Aggiunti a Porta del Castello. Sarà predisposta una doppia canalizzazione dei veicoli  per superare il semaforo nelle varie direzioni.

Via Santa Caterina, per un tratto, cambia il senso di marcia, sarà percorribile da via Ranieri fino a via San Puccio. Il restante tratto rimane come prima, sarà percorribile da via G. Bruno fino a via San Puccio.

Via San Puccio, inverte il senso di circolazione e quindi sarà percorribile da via Santa Caterina  a salire verso via Malatesta, fino all’ingresso del parcheggio omonimo sarà a senso unico di marcia. Per il restante tratto via San Puccio rimane come prima, sarà percorribile da via Santa Caterina a via  Aggiunti.

Via Della Fortezza inverte il senso di marcia, sarà percorribile da via Aggiunti a via Dell’Ammazzatoio.

Via Dell’Ammazzatoio, cambia senso di marcia e sarà percorribile da via della Fortezza a via Pichi Sermolli.

Via Pichi  Sermolli cambia senso di marcia e sarà percorribile da via  Dell’Ammazzatoio a via G. Buitoni. Viene istituito il divieto di sosta con rimozione sul lato sinistro del senso di marcia, mentre sul lato destro è consentita la sosta ai residenti.

Via G. Buitoni cambia nel tratto finale, da strada a doppio senso di circolazione a senso unico di marcia, sarà percorribile da via Montefeltro a viale Pacinotti.

Redazione
© Riproduzione riservata
21/02/2020 14:05:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Covid-19: a Città di Castello un mazzo di fiori ai cimiteri chiusi >>>

"Anche oggi non si registrano nuovi contagiati da Coronavirus a Sansepolcro" >>>

Coronavirus, replica di Estar a Calcit di Arezzo su materiali per emergenza sanitaria >>>

Fattori: “Incredibili le dichiarazioni di Rossi sulla sanità" >>>

Consegnati i computer agli studenti dell’istituto “Giovagnoli” di Sansepolcro >>>

Anghiari, divisione e confezionamento delle mascherine affidate a personale esperto >>>

Coronavirus in Toscana, oggi 173 nuovi casi: 4.476 i tamponi eseguiti >>>

Sansepolcro, tutti negativi i tamponi eseguiti nella RSA di San Lorenzo >>>

RSA Umbertide: Precisazione a seguito del comunicato della USL Umbria 1 >>>

Covid-19, non ci sono positivi oggi a Sansepolcro >>>