Notizie Nazionali Cronaca

Coronavirus, guarita la turista cinese a Roma. In Italia 12 morti e 374 contagi

Prima vittima in Emilia-Romagna. Colpite dieci Regioni. Positivi 6 bambini in Lombardia

Print Friendly and PDF

Sono 374 i contagiati e 12 le vittime in Italia dal coronavirus. Il nuovo dato aggiornato è stato fornito dal commissario straordinario Angelo Borrelli nel corso della conferenza stampa alla Protezione Civile. L’ultima vittima in Emilia Romagna: è il paziente 70enne, cittadino lombardo, «già affetto da importanti patologie pregresse». Proveniva da uno dei comuni della zona rossa lombarda, era stato ricoverato all'ospedale di Piacenza, poi trasferito in terapia intensiva a Parma. Sono dieci le regioni colpite. La zona del focolaio del virus è quella di Codogno, Casalpusterlengo e Lodi. La procura di Lodi ha aperto un'inchiesta conoscitiva per ricostruire le dinamiche sulla diffusione del Coronavirus e sulle procedure adottate negli ospedali di questi Comuni. 

Guarita la turista cinese allo Spallanzani, prima malata d’Italia
E ieri, per la prima volta, sono risultati negativi i test per la ricerca del nuovo Coronavirus sui coniugi cinesi ricoverati allo Spallanzani di Roma. Lo comunica il bollettino medico dell'Ospedale spiegando che viene sciolta oggi, a 29 giorni dal ricovero, la prognosi della coppia cinese, casi confermati di Covid-19. La coppia cinese è attualmente ricoverata in degenza ordinaria. La donna è stata trasferita oggi dalla rianimazione in reparto in condizione cliniche in chiaro miglioramento, vigile e orientata. Il marito, tuttora ricoverato in regime ordinario, prosegue con successo la riabilitazione. Sono stati valutati, ad oggi, presso la nostra accettazione 140 pazienti. Di questi, 101, risultati negativi al test, sono stati dimessi. Trentanove sono i pazienti tutt'ora ricoverati.

Consiglio superiore di Sanità: tamponi solo a sintomatici 
Da oggi verranno eseguiti i tamponi per il coronavirus "solo sui soggetti sintomatici". Lo ha detto il direttore del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli alla protezione civile. I tamponi effettuati finora hanno dato nel 95% dei casi esito negativo, ha spiegato, confermando che il rischio contagio "è elevato nei soggetti sintomatici mentre è marcatamente più basso nei soggetti asintomatici". Da qui la "scelta di eseguire i tamponi solo sui soggetti sintomatici, visto che siamo in un periodo di pandemia".

I minorenni contagiati

Sale a sei il numero dei minorenni risultati positivi al Coronavirus in Lombardia, due in ospedale (al San Matteo di Pavia e all'ospedale di Seriate in provincia di Bergamo). L'assessore al Welfare Giulio Gallera ha spiegato questa mattina: «Sono 4 i bambini positivi in Lombardia: 2 di 10 anni, 1 di 15 e 1 di 4 anni. Due sono stati dimessi e due sono in ospedale ma stanno bene. Tutti provengono dalla zona di Codogno». A loro si aggiungono ai due casi di minorenni già registrati, tra i quali il diciassettenne della Valtellina, che studia all’istituto agrario di Codogno. Giulio Gallera ha ricordato che comunque il virus «ha un effetto molto più grave sulle persone anziane che hanno pregresse patologie».  Al momento sono 11 morti in nove regioni, 357 i contagiati in Italia, di cui 259 in Lombardia. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
26/02/2020 14:11:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scosse di terremoto al largo di Crotone e nei pressi di Roma, nessun danno >>>

Coronavirus, i dati restano stabili. 766 morti in un giorno >>>

Addio a Sergio Rossi: il re delle calzature portato via dal Coronavirus >>>

Coronavirus, in arrivo i test sierologici >>>

Le scuole non riapriranno. Nessuno sarà bocciato e la maturità sarà digitale >>>

Coronavirus, il bollettino: salgono i numeri dei positivi in isolamento domiciliare >>>

Nel carcere di Bologna c'è il primo detenuto morto per coronavirus >>>

Truffa colossale online con le mascherine >>>

Nessuna ora d’aria per passeggiare con i bambini, nè allenamenti per gli sportivi >>>

Coronavirus, quasi 3mila nuovi positivi. ​727 morti in un giorno >>>