Notizie Nazionali Cronaca

Coronavirus, emergenza a Lodi: 51 ricoveri

Fontana: «Insufficienti le camere per i 17 pazienti più gravi che sono stati trasferiti»

Print Friendly and PDF

Continuano a salire i contagi da Coronavirus in Lombardia, ma crescono anche le persone guarite. Il presidente della Regione, Attilio Fontana, lui stesso in autoisolamento al 35 esimo piano di Palazzo Lombardia dopo che una sua “stretta collaboratrice” è risultata positiva ai test da Covid19, ha annunciato in diretta su La7 a “L’aria che tira” che “purtroppo questa notte è scoppiata un'altra emergenza a Lodi. A Lodi improvvisamente nel pomeriggio di ieri c'è stata un affollamento di ricoveri: 51 ricoveri gravi di cui 17 in terapia intensiva. Lodi non ha un numero sufficiente di camere di terapia intensiva per cui sono stati trasferiti in altre terapie intensive della Regione". "Se si ridesse meno della mascherina – ha concluso Fontana, che da due giorni viene criticato per l’uso della mascherina pur non essendo lui contagiato – si guardasse il problema più attentamente credo che sarebbe saggio”. Secondo gli ultimi aggiornamenti, invece, sono 133 i casi di positività al coronavirus in Veneto, con un totale di 29 ricoverati (8 in terapia intensiva). In Piemonte i casi sono 11; sei nelle Marche dove il governatore Ceriscuoli ha emesso una nuova ordinanza per la chiusura delle scuole e il divieto di manifestazioni pubbliche fino a domani. Il dato incoraggiante, però, è che 45 persone sono guarite, la maggior parte in Lombardia, la regione più colpita. Intanto una buona notizia arriva dall'ospedale Sacco di Milano che è riuscito a isolare il ceppo italiano del coronavirus. Una svolta importante che avrà effetti sui test. Un fatto "positivo", lo ha definito il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala in conferenza stampa a Milano. "Siamo e continuiamo ad essere un Paese sicuro", ha detto il commissario per l'emergenza del coronavirus Angelo Borrelli che ha rivendicato la massima trasparenza nell'azione della Protezione civile e ha precisato che "nulla di sbagliato è stato fatto" sui tamponi a tappeto. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
28/02/2020 14:37:33


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scosse di terremoto al largo di Crotone e nei pressi di Roma, nessun danno >>>

Coronavirus, i dati restano stabili. 766 morti in un giorno >>>

Addio a Sergio Rossi: il re delle calzature portato via dal Coronavirus >>>

Coronavirus, in arrivo i test sierologici >>>

Le scuole non riapriranno. Nessuno sarà bocciato e la maturità sarà digitale >>>

Coronavirus, il bollettino: salgono i numeri dei positivi in isolamento domiciliare >>>

Nel carcere di Bologna c'è il primo detenuto morto per coronavirus >>>

Truffa colossale online con le mascherine >>>

Nessuna ora d’aria per passeggiare con i bambini, nè allenamenti per gli sportivi >>>

Coronavirus, quasi 3mila nuovi positivi. ​727 morti in un giorno >>>