Notizie Nazionali Cronaca

L’Italia in agonia per il coronavirus offre il suo aiuto alla Croazia colpita dal terremoto

Esercito e Protezione civile inviano uomini, mezzi e tende a Zagabria

Print Friendly and PDF

L’Italia in agonia, quella che in questi giorni riceve il supporto di molte nazioni, che accoglie aerei carichi di aiuti e medici partiti da molto lontano, non rinuncia a guardarsi intorno. E allunga la mano verso la Croazia, che domenica è stata risvegliata dal grande boato di un terremoto e che si è ritrovata con le strade di Zagabria sommerse dalle macerie. Nel pieno del caos sanitario, con ospedali da campo da montare e sorveglianza costante sulle strade, le forze armate italiane e la protezione civile hanno trovato le energie per far arrivare il supporto alle autorità croate. Automezzi, officine mobili, tende e personale specializzato sono partiti ieri pomeriggio da Palmanova, in Friuli Venezia Giulia, sotto il coordinamento del Reggimento della Brigata di cavalleria “Pozzuolo del Friuli”. Insieme agli uomini dell’Esercito, la colonna italiana diretta verso Zagabria comprende alcuni operatori della Protezione civile e dei vigili del fuoco. «Tutto il personale – fanno sapere dal Reggimento logistico dell’Esercito – è dotato di protezioni sanitarie e prima di partire è stato sottoposto a tutti i test per la diagnosi del coronavirus». 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
24/03/2020 14:05:09


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Morì a 7 anni durante l’intervallo, condannata la maestra: dovrà risarcire un milione di euro >>>

Coronavirus, aumentano i decessi e i nuovi contagi ma anche le persone guarite >>>

Coronavirus, il Governo conferma: chiusura fino al 3 maggio >>>

Coronavirus, 100 i medici morti per l'epidemia >>>

Coronavirus, truccata la prima gara per 24 milioni di mascherine: imprenditore in manette >>>

Coronavirus, scendono ancora i decessi: oggi se ne contano 542 contro i 604 di ieri >>>

Cagliari, i buoni spesa nella tessera sanitaria >>>

Crolla in Toscana il ponte sul fiume Magra, due veicoli coinvolti >>>

Coronavirus: per il terzo giorno consecutivo scende il numero dei nuovi contagi >>>

Bertolaso dimesso: "Grazie ai medici" >>>