Saperi e Sapori Ricette

Frittata con le foglie dell’aglio

Un piatto della tradizione contadina

Print Friendly and PDF

Un piatto da contadini, di quella tradizione culinaria della parte più povera della popolazione: la Frittata con le foglie dell’aglio. Le famiglie contadine, spesso in condizioni di povertà oppure con l’intento di economizzare le risorse domestiche, si adattavano con quello che avevano e davvero non buttavano via niente. Per questo, quando preparavano le trecce dell’aglio per essere messo ad essiccare, consevavano i talli più freschi per ricavarne gustosi piatti. La Frittata con le foglie dell’aglio nasce proprio così, dalla volontà di usare tutto quello che la natura ed il suo ciclo ci offrono, senza sprechi.
così, abbinata al gambuccio di prosciutto a dadini, e con delle uova strapazzate, questa frittata riempiva le pance di tutta la famiglia con il suo sapore forte e pungente.
 

Ingredienti

  • 4 Uova

  • 1 mazzetto talli dell'aglio

  • 1 fetta Prosciutto crudo (spessa 1 cm)

  • 1 cucchiaio Parmigiano grattugiato (o se preferite sapori più decisi, pecorino)

  • q.b. olio

  • q.b. Sale

  • q.b. Noce moscata

  • q.b. Pepe

Preparazione

Per preparare la nostra Frittata con le foglie dell’aglio iniziate pulendo i tagli dell’aglio fresco.

Rimuovete le parti secche, e togliete le parti più vicine alla base perchè saranno sicuramente tenaci.

Tagliate a cubetti la fetta spessa di prosciutto crudo.

In una pentola antiaderente fate scaldare un filo di olio.

Aggiungete a quest’olio il prosciutto taglaito a dadini e lasciatelo rosolare.

Tagliate allora le brance dell’ajo (talli dell’aglio), secondo la dimensione che gradite. Noi suggeriamo inferiore al centimetroAggiungeteli alla padella con il prosciutto e lasciateli appassire.

Se necessario, aggiungete dell’acqua.

Tirate a cottura finchè le foglie dell’aglio non saranno appassite ed i liquidi non saranno completamente evaporati.

In una ciotolina di plastica rompete le uova.

Aggiungete alle uova il parmigiano e le spezie: sale, pepe, noce moscata.

Versate il composto di uova sopra il prosciutto ed i talli precedentemente rosolati e portate a cottura.

Se avete una buona pentola antiaderente, vi consigliamo di lasciar cuocere con un coperchio fino alla fine. Se invece non vi fidate oppure se preferite le frittate “strapazzate”, usate un cucchiaio di legno e mescolate spesso durante la cottura.

In poco tempo la vostra Frittata con le foglie dell’aglio sarà pronta e potrete servirla ai vostri commensali!

Notizia e Foto tratte da soffiodizefiro.altervista.org
© Riproduzione riservata
31/03/2020 17:42:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Vellutata di sedano >>>

Sedanini al salmone e crema di finocchio >>>

Carbonara di zucchine >>>

Risotto al prezzemolo con cozze e vongole >>>

Fagioli all’uccelletto >>>

Insalata di peperoni crudi e mozzarella >>>

Pasta con sugo di calamari >>>

Polpette di zucchine al forno >>>

Garganelli al pesto di pistacchio >>>

La vellutata di zucchine >>>