Notizie Nazionali Cronaca

Spostamenti tra Regioni, il 3 giugno via solo a quelle “non a rischio”

Il ministro degli Affari regionali Boccia: «Si rispettino i dati del monitoraggio»

Print Friendly and PDF

«L'ipotesi di programmare le riaperture interregionali dal 3 giugno è stata ufficializzata ma a condizione che si rispettino i dati del monitoraggio: se una regione è ad alto rischio è evidente che non può partecipare alla mobilità interregionale». Lo ha detto il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia in audizione alla Commissione Federalismo fiscale della Camera. «Un paese che si rimette in cammino non poteva non avere regioni più autonome nel decidere su cosa aprire e in quanto tempo. Il governo centrale ha dato la facoltà non l'obbligo: non abbiamo detto dovete aprire, abbiamo detto “potete aprire a condizione che”. Autonomia significa responsabilità, ogni regione si assume la responsabilità di riaccendere gli interruttori con gradualità», ha detto il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia in audizione alla Commissione Federalismo fiscale della Camera. «È inevitabile che ci siano regioni che decidono d riaprire alcune attività qualche giorno dopo - ha aggiunto - In una vicenda come questa non vince la fretta ma la valutazione saggia dei numeri e nessuno deve avere fretta». I dati del monitoraggio, che avviene ogni settimana, vengono resi noti ogni venerdì. Dunque, la data chiave per decidere la riapertura dei confini regionali sarà quella del 29 maggio. Se una Regione dovesse rientrare tra quelle «ad alto rischio», sarebbe dunque esclusa dalla mobilità Regionale, e scatterebbero per quel territorio norme diverse. I dati del monitoraggio al termine del lockdown non segnalavano Regioni «ad alto rischio», ma solo rischio «moderato» Molise, Umbria e Lombardia.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
20/05/2020 19:55:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Coronavirus: rallenta il contagio in Lombardia, solo in Liguria aumentano i casi (56) >>>

Morto a 72 anni Guglielmo Mollicone, padre di Serena, uccisa ad Arce 19 anni fa >>>

Il 3 giugno dà il via al Frecciarossa Torino-Reggio Calabria >>>

Zangrillo, San Raffaele: “Il coronavirus clinicamente è sparito, torniamo alla vita normale” >>>

Il sindaco di Avellino in maxi assembramento con ragazzi, è bufera >>>

Coronavirus, il bollettino: 355 nuovi contagi, il 59% in Lombardia >>>

Coronavirus, Corte dei Conti: privilegiati i grandi ospedali, territorio indifeso >>>

Gilet arancioni ed estrema destra in piazza senza mascherine >>>

Spostamenti, 5 divieti resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno >>>

Coronavirus, il bollettino: scendono a 416 i nuovi casi, migliora la Lombardia >>>