Saperi e Sapori Ricette

Sedanini al salmone e crema di finocchio

È un'ottima idea come piatto unico da preparare quando non si ha molto tempo

Print Friendly and PDF

Un primo piatto sfizioso, fresco e non troppo calorico, ottimo per chi ha scelto di seguire una dieta sana con poche calorie ma non è disposto a rinunciare al gusto e a un po’ di condimento in più. È un'ottima idea come piatto unico da preparare quando non si ha molto tempo ma si desidera un piatto gustoso e nutriente. Dato che sono facili e veloci, i Sedanini al salmone e crema di finocchio si prestano benissimo come prima pietanza per una cena tra amici o in famiglia e sono ideali da proporre anche ai vostri bambini, dato che sono colorati e nutrienti. I Sedanini al salmone e crema di finocchio sono sicuramente una pietanza equilibrata e completa, magari accompagnata da un buon vino bianco, fresco al punto giusto.  Sono il jolly per chi ama una cucina sana ma veloce, per chi predilige le preparazioni speedy ed è in cerca di idee per una cena con i fiocchi!

INGREDIENTI

  • 320 g di Sedanini rigati
  • 120 g di Salmone sott'olio
  • 1 Finocchio
  • 1 Scalogno
  • 20 g di Pomodori secchi sott'olio
  • 80 g di Robiola
  • 100 ml di Latte
  • Aneto fresco
  • 1 cucchiaio di Olio extravergine di oliva (per condire)
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)
  • Sale
  • Pepe bianco

Preparazione

Lessate i sedanini in acqua bollente salata e scolateli bene al dente (tenete un po' dell'acqua di cottura). Metteteli in un’insalatiera, conditeli con un filo di olio perché non si ammassino e lasciateli intiepidire. 

Tritate lo scalogno e fatelo appassire in padella con l'olio, a fuoco basso e per 3-4 minuti, quindi unite i pomodori secchi tagliati a pezzettini, regolate di sale e cuoceteli per 5 minuti circa, unendo poca acqua della pasta quando è necessario. Aggiungete il salmone sgocciolato e spezzettatelo con una paletta, fate insaporire per 1 minuto e poi unite il tutto ai sedanini. Tenete da parte la padella usata. 

Mondate il finocchio, lavatelo, tagliatelo a dadini e cuocetelo per 6-7 minuti in poca acqua bollente salata. Trasferitelo nella solita padella, salate e fate insaporire su fuoco basso per 1-2 minuti.

Frullate il finocchio con la robiola, il latte e un pizzico di sale e di pepe, fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Aggiungete la crema alla pasta, mescolate bene, completate con un po' di aneto sminuzzato e servite. 

Notizia tratta da spadellandia.it
© Riproduzione riservata
11/09/2020 06:27:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Crostini con lardo e castagne >>>

Mele ripiene in crosta >>>

Risotto con la zucca >>>

Pennette alla crema di peperoni >>>

Vellutata di sedano >>>

Sedanini al salmone e crema di finocchio >>>

Carbonara di zucchine >>>

Risotto al prezzemolo con cozze e vongole >>>

Fagioli all’uccelletto >>>

Insalata di peperoni crudi e mozzarella >>>