Notizie Locali Economia

Zona rossa, Coldiretti Arezzo: "A Natale un regalo a chilometro zero"

Pacchi di Natale preparati dai contadini con le grandi eccellenze

Print Friendly and PDF

Pensa in grande, acquista locale” così la Coldiretti di Arezzo lancia l’iniziativa natalizia di valorizzazione delle aziende agricole aderenti al circuito di Campagna Amica. “Questa è una campagna che promuove gli acquisti sul territorio partendo proprio dalle nostre attività a km zero – spiega Leonardo Belperio Presidente di Agrimercato Arezzo – si tratta di cesti di Natale preparati dai nostri produttori di Campagna Amica che gli interessati potranno acquistare per i loro regali in vista del periodo natalizio che si sta avvicinando. I cittadini – prosegue Belperio - potranno contattare direttamente le aziende che aderiscono all’iniziativa per scegliere e comporre il proprio pacco di Natale a piacimento con olio, vino, birra agricola, salumi, formaggi, confetture, farine, cosmetici naturali, aceto e molto altro, inoltre sarà possibile anche acquistare una gift card a km zero chiamando direttamente Campagna Amica Arezzo al numero 334723917. Una ulteriore occasione per far conoscere le produzioni locali e la qualità del cibo buono e giusto e sostenere in questo modo  il territorio e le aziende del luogo. Il progetto va ad aggiungersi alle attività quotidiane dei mercati contadini che rimangono aperti per consentire ai consumatori di scegliere in totale sicurezza ogni giorno la freschezza e la bontà dal campo alla tavola e richiedere i cesti natalizi o le confezioni regalo su misura per ogni occasione”. I mercati di Campagna Amica durante la Zona rossa rimangono aperti ogni mattina senza alcuna variazione di orario, il lunedì a Camucia in Piazza Sergardi, il martedì in piazza della Repubblica a San Giovanni Valdarno, il mercoledì in piazza Giotto ad Arezzo ed ancora giovedì a Sansepolcro in Largo Porta Tunisi ed il doppio appuntamento del venerdì, uno al mercato di via Spallanzani ad Arezzo ed uno a Montevarchi in piazza Marchesi ed il sabato a Bibbiena in piazza Generale Sacconi. “E’ necessario incentivare e continuare ad accorciare le distanze tra produttore e consumatore – afferma Lidia Castellucci Presidente di Coldiretti Arezzo - soprattutto in un momento di estrema complessità come quello che stiamo vivendo. Con “Pensa in grande, acquista locale” vogliamo affermare la continuità delle attività economiche delle aziende agricole e un prodotto sano e garantito al consumatore finale. Siamo sicuri che anche i cittadini aretini – si avvia a concludere il Presidente - sono oggi consapevoli più che mai di quanto sia necessario in questo momento ed in vista delle festività natalizie, fare rete e prediligere gli acquisti locali che incidono anche sul nostro ambiente circostante”.

Redazione
© Riproduzione riservata
18/11/2020 14:24:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Confartigianato: Il paradosso dell’occupazione nel settore manifatturiero >>>

In partenza i lavori a Sansepolcro per il nuovo centro commerciale >>>

Boom di richieste per ristrutturare vigneti, ma risorse insufficienti, mancano 14 milioni >>>

Confersercenti e Confcommercio chiedono la riduzione delle tariffe dei rifiuti >>>

Ristori alle aziende, appello al governo di Confartigianato Turismo Arezzo >>>

Dopo 50 anni di "dominio" Cgil la Cisl si afferma nella RSU della Buitoni Newlat di Sansepolcro >>>

I vari movimenti bancari nella provincia di Arezzo >>>

Città di Castello: Partner in Pet Food acquisisce il 100% di Landini Giuntini >>>

Un aiuto alle imprese? Esonero di Tari e Cosap e spazi esterni gratuiti a bar e ristoranti >>>

La Del Tongo all'asta a prezzi di realizzo >>>