Notizie Nazionali Arte e Cultura

Scoperta a Pompei, ritrovati due corpi intatti

Si tratta di due uomini, un signore e il suo schiavo. Osanna, "eccezionale"

Print Friendly and PDF

A vederli così, il sangue che sembra pulsare ancora nelle vene di quelle mani poggiate sul petto, le dita piegate, il cotone della tunica arricciato sul ventre, sembra quasi che il tempo non sia mai passato. Sono i corpi pressoché integri di due uomini, un quarantenne avvolto in un caldo mantello di lana e il suo giovane schiavo già piegato dalle fatiche della vita, la nuova emozionante rivelazione di Pompei, frutto di uno scavo andato avanti anche in queste settimane più dure della pandemia e che l'ANSA ha potuto documentare in esclusiva. "Una scoperta davvero eccezionale - sottolinea entusiasta il direttore Massimo Osanna, da settembre 2020 alla guida anche della direzione generale dei musei pubblici - perché per la prima volta dopo più di 150 anni dal primo impiego della tecnica è stato possibile non solo realizzare calchi perfettamente riusciti delle vittime, ma anche indagare e documentare con nuove tecnologie le cose che avevano con sé nell’attimo in cui sono stati investiti e uccisi dai vapori bollenti dell’eruzione".

Redazione
© Riproduzione riservata
22/11/2020 06:36:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Arte e Cultura

Scoperta a Pompei, ritrovati due corpi intatti >>>

Arte in streaming al Palazzo Ducale di Urbino >>>

Firenze, il Vaso di Fiori restituito dopo 75 anni torna a Palazzo Pitti >>>

Il museo Filotesio di Amatrice è tra i 25 siti al mondo da recuperare >>>

Parma nominata Capitale italiana della Cultura 2020 >>>

Pompei come il Museo Egizio, trasformata in una Fondazione >>>

Firenze, riaffiora un Giotto inedito nella basilica di Santa Croce >>>

Italia seconda in Europa per numero di musei >>>

Terminati i restauri della Cappella parva, anche se restano i rimaneggiamenti effettuati sulle opere di Michelangelo >>>

Turismo e cultura: Campania "maglia nera", seguita a sorpresa dalla Toscana >>>