Viaggi e Vacanze Italia

Come raggiungere l’Isola del Giglio e cosa visitare per fare una vacanza da sogno

Una delle mete più ambite dai turisti nei mesi estivi

Print Friendly and PDF

Circondata da acque limpide e cristalline, dominata da un castello di origini antiche e caratterizzata da una vivida flora selvaggia, l’isola del Giglio è sicuramente una delle mete più ambite dai turisti nei mesi estivi. Se si ha intenzione di fare un periodo di vacanza in una zona non eccessivamente affollata, quest’isola è sicuramente la soluzione ideale, sia per le famiglie sia per i più giovani. Non tutti lo sanno ma l’Isola del Giglio permette di fare tantissime attività come ad esempio lo Scuba Diving, ovvero le immersioni sott’acqua tra flora e fauna marina, e il birdwatching, ovvero l’osservazione di uccelli particolari che regnano sull’isola indisturbati. Ma anche il trekking e bike, ovvero lunghe passeggiate, a piedi o con le bici, in sentieri spettacolari, oppure è possibile fare surf, vela, nuoto, snorkeling e molto altro ancora.

Come raggiungere l’isola del Giglio

Per poter raggiungere l’isola del Giglio è necessario utilizzare il traghetto, ogni giorno infatti partono svariati mezzi dal porto di Santo Stefano, inoltre alcuni di questi offrono delle tariffe vantaggiose, ad esempio scopri tutti gli sconti dei traghetti Toremar per i residenti Isola del Giglio. La durata della navigazione è piuttosto breve, occorrono infatti solamente 45 minuti per poter raggiungere l’isola dalla terra ferma. I traghetti danno la possibilità di imbarcarsi direttamente con il veicolo, in questo caso però occorre arrivare all’imbarco almeno due ore prima e ricordarsi che solo ed esclusivamente il conducente può avere accesso al garage della imbarcazione.

Cosa vedere durante la vacanza all’isola del Giglio

Sono tantissime le attrazioni presenti sull’isola, per vederle tutte infatti ci vorrebbero tanti giorni di vacanza. Nonostante tutto, è sicuramente possibile fare una cernita ed individuare i luoghi e le attrazioni più famosi della città.

Giglio Porto

Una delle località più affascinanti dell’isola è Giglio Porto, si tratta di un bellissimo porto costruito dai romani e successivamente ampliato (nel 1796) in seguito ad una violenta mareggiata. In questa zona ci sono tanti esercizi commerciali e ristoranti dove è possibile mangiare i piatti tradizionali.

Giglio Castello

Si tratta di un antichissimo borgo medievale posizionato a circa 405 metri sull’altezza del mare. Nonostante sia stato creato tantissimi anni fa, le vie e le strade che lo circondano sono rimaste immutate nel tempo. Se si ha intenzione di visitare questa località, è consigliabile visitare anche la splendida chiesa di San Pietro Apostolo.

Faro di Capel Rosso

Il faro in questione è una vera e propria fonte di attrazione, fu costruito nel lontano 1883 per sostituire il faro antico delle Vaccarecce. Il faro in questione è situato si trova nella zona più a sud dell’isola e si può raggiungere facendo una lunga passeggiata da quaranta, cinquanta minuti.

Museo dei minerali

Se si è appassionati di storia e di cultura, è consigliabile visitare il museo della mineralogia e della geologia situato nella via provinciale in località Giglio Porto. Al suo interno è possibile affidarsi alle mani sapienti delle guide turistiche che con grande maestria illustrano ai turisti i segreti e le caratteristiche dei minerali racchiusi nella struttura. Prima di andarci è sempre consigliabile consultare gli orari di chiusura e di apertura della struttura.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/03/2021 08:57:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Italia

Dormire nelle botti tra le colline d'Abruzzo >>>

Cala del Faro, sole e relax davanti ai profili dell'isola di Caprera >>>

Isola Capo Rizzuto in Calabria >>>

I posti più belli da vedere a Rio Marina >>>

Riapre Gardaland con tante novità e il parco acquatico Legoland >>>

Sardegna, le Domus de Janas candidate a patrimonio dell'Unesco >>>

Non solo Riviera: alla scoperta della Romagna più antica e segreta >>>

Roccia dell'Orso, una scultura naturale che domina Palau e il nord Sardegna >>>

Come raggiungere l’Isola del Giglio e cosa visitare per fare una vacanza da sogno >>>

Tra fiori e mare da sogno: i colori della primavera in Costa Smeralda >>>