Notizie dal Mondo Politica

Israele, il laburista Isaac Herzog eletto nuovo presidente: sconfitta Peretz

Politico di lungo corso, è il primo presidente israeliano figlio di un ex presidente

Print Friendly and PDF

Isaac Herzog è stato eletto presidente di Israele dalla Knesset. Succederà a Reuven Rivlin, che lascerà l'incarico il mese prossimo. Politico di lungo corso, appartenente a una delle famiglie più blasonate del fronte laburista in Israele, entrerà in carica per 7 anni a partire dal prossimo 9 luglio. Sarà l'undicesimo presidente israeliano: ha ottenuto 87 voti dei 120 della Knesset e sarà anche il primo presidente israeliano figlio di un ex presidente: suo padre Chaim Herzog è stato il sesto presidente di Israele tra il 1983 e il 1993. Lo zio, Abba Eban, fu il primo ministro degli Esteri del Paese e ambasciatore all'Onu e negli Usa; il nonno fu il primo rabbino capo d'Israele. Attualmente capo dell'Agenzia ebraica, Herzog è stato anche presidente del partito laburista tra il 2013 e il 2017. Ha sconfitto Miriam Peretz, insegnante e attivista civile affacciatasi alla vita politica dopo la perdita del marito e di due dei suoi 6 figli in combattimento, nel sud del Libano e a Gaza, vincitrice del prestigioso «Israel Prize» nel 2018. Educatrice considerata outsider, di orientamenti più conservatori e nazionalisti, se avesse vinto sarebbe stata la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
02/06/2021 19:28:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Elezioni in Russia, proiezioni: a Putin 240 seggi alla Duma su 450, ne perde 96 >>>

Aukus, così Biden sfida la Cina nel Pacifico >>>

La discesa in campo di Annie Hidalgo: “Mi candido alla presidenza della République” >>>

Donne senza voce: "Devono fare figli. Non le ministre" >>>

Laschet, un patto con i Paesi dell’Est sulla sicurezza: “Serve una Fbi europea” >>>

Afghanistan, Biden: “L’evacuazione è difficile e pericolosa, possibili attacchi terroristici" >>>

Biden: "I soldati Usa non possono più morire per l'Afghanistan" >>>

Tunisia, il presidente Saied licenzia il premier e congela le attività del Parlamento >>>

Haiti: un terzo del Senato sceglie Lambert come presidente ad interim >>>

A Peshawar festeggiamenti per la “vittoria” dei talebani in Afghanistan >>>