Notizie Nazionali Cronaca

Pizzicati al bar o a fare la spesa in orario di lavoro: licenziati

La vicenda è relativa a un'azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel Torinese

Print Friendly and PDF

Partono i primi licenziamenti in Teknoservice, dopo il caos dei lavoratori pizzicati a fare altro durante l'orario di lavoro. L'azienda, che gestisce la raccolta rifiuti in alcuni comuni della cintura sud di Torino, in agosto aveva sospeso un gruppo di dipendenti. Erano stati sorpresi a non lavorare, mentre sulla carta dovevano occuparsi di pulire e svuotare cassonetti. C'era chi andava al bar e chi faceva la spesa, portandola fino a casa senza alcun timore di essere scoperto. A relazionare sul comportamento di questa esigua parte dei lavoratori è stata un'azienda incaricata dalla stessa dirigenza di Teknoservice. Voleva andare a fondo in seguito a segnalazioni e lamentele sul servizio. I sindacati sono andati su tutte le furie e hanno bollato come illegittima questa azione intrapresa nei riguardi dei lavoratori. La situazione però non è rientrata, anzi. L'azienda ha deciso, per il momento, di non commentare i licenziamenti. La lettera in questione è arrivata ad un solo dipendente, ma è probabile che presto finisca nelle mani anche di altri coinvolti nel periodo di sospensione. Ogni situazione verrà comunque valutata singolarmente: gli accertamenti avevano fotografato una realtà molto frastagliata.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
14/09/2021 13:56:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Omicidio Ziliani, l’ex vigilessa stordita nel sonno e soffocata con un cuscino >>>

Vaccini: da Cts via libera a terza dose per over 80, le Rsa e i sanitari più a rischio >>>

Milano, tensioni al corteo dei No Vax: scontri con la polizia durante il comizio di Meloni >>>

Speranza: “Prime dosi in forte aumento”. +32% in una settimana >>>

Trattativa Stato-mafia: assolti carabinieri e Dell'Utri >>>

Svolta nell’assassinio di Saman, lo zio arrestato a Parigi: è indagato per omicidio >>>

Napoli, recuperato il Gratta e Vinci rubato: la proprietaria potrà incassare la vincita >>>

Green Pass bis, sì della Camera (413 a favore, 48 i contrari) >>>

Trieste, arrestato il candidato sindaco Ugo Rossi >>>

Riccione, alla prof scade il Green Pass durante la lezione e viene allontanata dalla scuola >>>