Saperi e Sapori Ricette

Involtini di castagne e salsiccia

Un piatto buono e profumato

Print Friendly and PDF

Gli Involtini di castagne e salsiccia sono un piatto buono e profumato, un'idea alternativa alla solita fettina di carne e una preparazione molto appetitosa, oltre che facilissima da realizzare, che conquisterà tutta la famiglia.

INGREDIENTI

  • 600 g di Fesa di vitello a fette
  • 1 spicchio di Aglio
  • 20 cl di Vino bianco secco
  • 4 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per soffriggere)
  • Sale e Pepe
  • PER IL RIPIENO
  • 200 g di Castagne
  • 100 g di Salsicce
  • 100 g di Pane raffermo
  • 1 Cipolla
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 1 ciuffetto di Finocchietto selvatico
  • 1 rametto di Rosmarino fresco
  • 4 foglie di Salvia fresca
  • 2 rametti di Timo fresco
  • 2 cucchiai di Olio extravergine di oliva (per appassire)

Preparazione

• Preparate le castagne per il ripieno. Incidetene la buccia con un coltellino e ponetele in una pentola con abbondante acqua e il finocchietto selvatico. Fate arrivare a ebollizione, salate leggermente l’acqua, lessatele per circa 40 minuti e poi scolatele; quando si saranno intiepidite, sbucciatele ed eliminate anche la pellicina interna. Schiacciate con una forcheta circa ¾ delle castagne e trasferitele in una ciotola capiente; le altre mettetele da parte.

• Mettete a bagno il pane spezzettato in acqua calda.

• Intanto mondate cipolla, carota e sedano, tritateli grossolanamente e fateli appassire in una padella, a fuoco basso per 4-5 minuti. Togliete la pelle alla salsiccia, sbriciolatela e aggiungetela alle verdure; fatela rosolare per 1-2 minuti a fuoco basso, salate, spegnete e trasferite tutto nella ciotola dove avete messo la purea di castagn• Tritate finemente rosmarino, salvia e timo e poneteli nella ciotola. Aggiungete il pane strizzato e sbriciolato e regolate di sale. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

• Battete le fette di vitello con il batticarne, ma fate attenzione a non romperle. Distribuitevi il ripieno preparato, arrotolate le fette e legatele con lo spago da cucina, senza stringerle eccessivamente per evitare che il ripieno fuoriesca.

• Schiacciate l’aglio ‘vestito’ (cioè con la buccia) e fatelo soffriggere con un fondo di olio in una padella antiaderente capiente, dove gli involtini possano stare in un unico strato, per 1-2 minuti e a fuoco molto basso. Alzate la fiamma, unite gli involtini preparati e rosolateli per 2-3 minuti, girandoli ogni tanto per farli dorare in modo uniforme.

• Sfumate con il vino, salate e abbassate la fiamma; mettete il coperchio e continuate la cottura per circa 15 minuti, aggiungendo, quando è necessario, poca acqua bollente. Poco prima che gli involtini siano cotti, aggiungete le castagne lasciate intere e fatele insaporire. Spolverizzate con pepe macinato al momento, spegnete e servite immediatamente.

Notizia tratta da spadellandia.it
© Riproduzione riservata
30/09/2021 16:25:30


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Crostata di mele >>>

Risotto con prosecco >>>

Tagliatelle al ragù di faraona e porcini >>>

Mozzarella alla pizzaiola >>>

Risotto ai cuori di finocchio >>>

Polpette di ricotta >>>

Involtini di castagne e salsiccia >>>

Risotto alla zucca >>>

Costolette di maiale all’uva >>>

Risotto con noci e gorgonzola >>>