Notizie dal Mondo Attualità

Tom Hanks mette all’asta la sua Fiat 128 verde: il ricavato in beneficenza

Già a marzo la sua Fiat 126 “polski” era stata venduta per 83.500 euro

Print Friendly and PDF

Una Fiat 128 verde usata da una delle più note star di Hollywood in uno dei suoi film di maggior successo è stata messa all'asta. L'esemplare, risalente al 1975, è quello del celebre attore Tom Hanks. Appassionato di auto d’epoca, Hanks aveva deciso di acquistarla e aggiungerla alla sua collezione privata alla fine delle riprese di The Post, pellicola firmata da Steven Spielberg in cui l’attore vestiva il ruolo di un caporedattore alle prese con la pubblicazione dei Pentagon Papers, dei documenti top secret. Ma prima di Hollywood, questo modello di Fiat era già stato consacrato nella storia poiché era quello usato da Enzo Ferrari per i suoi spostamenti quotidiani. L'esemplare di Fiat 128 messo all'asta è diventato famoso grazie alla sua partecipazione al film del 2017, che Tom Hanks ha interpretato insieme a Meryl Streep. L'auto era stata riverniciata in verde chiaro per le riprese, salvo poi tornare al suo originale verde scuro proprio per volere dell'attore americano. 

Hanks, il cui garage può vantare numerose auto d'epoca restaurate, ha chiesto anche alcune modifiche, tra le quali una nuova griglia. La macchina è ora all'asta da Bring A Trailer, a Santa Monica, in California. L'intero importo di vendita, compresa la tassa del compratore, sarà donato all'organizzazione benefica Southern California Public Radio (SCPR).

La Fiat 128 è considerata una vettura rivoluzionaria per l'epoca, perché era dotata di un motore creato dall'ex progettista di motori Ferrari Aurelio Lampredi, con il progetto di Dante Giacosa. La leggera 128 fu progettata per essere un'auto economica e riuscì nel suo compito, con oltre 3.000.000 di esemplari prodotti in totale tra il 1969 e il 2003, quando la produzione cessò definitivamente in Jugoslavia.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
27/07/2022 14:09:52


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Attualità

Il mega porto costruito in Nigeria che potrebbe generare profitti per 360 miliardi di dollari >>>

Prove di dialogo tra Biden e Xi, al G20 di Bali il primo faccia a faccia >>>

Cop 27, Biden: "Usa raggiungeranno gli obiettivi entro il 2030" >>>

Etiopia, iniziati in Sudafrica i negoziati di pace del Tigray >>>

Carlo parte in salita: mare di polemiche per la sua incoronazione >>>

Acqua potabile dall’aria, con Kumulus possibile estrarne fino a 30 litri al giorno >>>

Usa, l'ex moglie di Bezos dona 85 milioni di dollari alle Girl Scout >>>

Capitol Hill, Nancy Pelosi in un video sull'assalto: "Se viene Trump gli do un pugno" >>>

Nobel per la fisica 2022, vincono Zeilinger, Aspect e Clauser per la meccanica dei quanti >>>

Re Carlo, primo impegno pubblico in Scozia >>>