Notizie Locali Comunicati

Chiarimenti sulla rissa di Sansepolcro da parte del legale della discoteca "Lo Scorpione"

Il locale da ballo e la serata in sè non hanno nulla a che vedere con quanto accaduto

Print Friendly and PDF

Egr. Direttore,

in qualità di legale della società che si occupa della gestione della discoteca "Lo Scorpione" mi trovo costretto a replicare, al fine di ristabilire la verità dei fatti, a quanto erroneamente riportato negli articoli pubblicati a mezzo stampa e a mezzo internet in merito all'episodio di cronaca accaduto a Sansepolcro nella notte di Halloween.

La rissa che ha visto coinvolti più ragazzi non è avvenuta di fronte al locale da ballo bensì nel parcheggio adiacente a Via San Bartolomeo, per poi proseguire lungo Viale Vittorio Veneto. Inoltre, i fatti non sono accaduti alle ore 03:00 ma subito dopo la mezzanotte, quando il locale era aperto da poco.

Si specifica, altresì, che i ragazzi coinvolti non sono frequentatori della discoteca "Lo Scorpione" e nella serata in questione non sono mai entrati nella stessa. Infatti, la serata organizzata all'interno del locale era riservata ai ragazzi degli istituti superiori della Valtiberina e non era possibile accedervi senza il biglietto acquistato in prevendita tanto che l'ingresso in cassa era chiuso.

Pertanto, il locale da ballo e la serata in sè non hanno nulla a che vedere con quanto accaduto, ragion per cui ci dissociamo con forza dalle dichiarazioni e dalle maldestre e dannose ricostruzioni uscite sulle testate locali.

Avv. Gabriele Magrini

Redazione
© Riproduzione riservata
06/11/2022 07:54:32


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

I NAS al canile comprensoriale di Lerchi: emerso lo stato di precarietà del sito >>>

"Disastrosa la situazione degli impianti sportivi di Arezzo" >>>

Sansepolcro, il sindaco Innocenti sulla cancellazione del marchio Buitoni >>>

Città di Castello, approvata a maggioranza variazione di bilancio e modifica del DUP >>>

Sicurezza infrastrutture: la Provincia di Arezzo avvia il monitoraggio con tecnologie d’avanguardia >>>

Sansepolcro: il piazzale del palasport intitolato al professor Pellico Barbagli >>>

La mappa degli interventi del Consorzio di Bonifica: 140 chilometri nel solo Comune di Arezzo >>>

Tanti: "La rottura di Polcri la vivo anche come una sconfitta personale" >>>

Umbertide, sulle strade provinciali nei prossimi anni previsti 1,3 milioni di interventi >>>

Rimborso TARI, aumento di 15mila euro rispetto allo stanziamento inizialmente previsto >>>