Notizie Nazionali Cronaca

Vibo Valentia, arrestato un uomo accusato di aver violentato la figlia

La ragazzina, ora 14 anni, ha denunciato tutto prima alla madre e poi alla polizia

Print Friendly and PDF

Gli agenti di polizia della Squadra Mobile di Vibo Valentia hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo accusato di avere per anni commesso quotidiane violenze fisiche, psicologiche e sessuali nei confronti di sua figlia minore, da quando aveva 5 anni fino ai 14 anni. La ragazzina aveva denunciato prima alla madre e poi alla polizia le violenze subite, per ricostruire le quali è stata seguita da esperti di psichiatria infantile. Le indagini sono state concluse anche grazie alla collaborazione delle forze di polizia collaterali di uno Stato estero dove l'uomo, cittadino italiano, aveva dimorato a lungo prima di fare rientro in Italia. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
29/11/2022 19:43:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid, Fedez perde la battaglia con il Codacons: “Non ci fu truffa” >>>

L’auto si ribalta vicino a Roma: morti cinque ragazzi tra i 17 e i 22 anni >>>

Baby Gang condannato a quasi 5 anni di carcere >>>

Napoli, diciottenne sullo scooter non si ferma all’alt e investe carabiniere >>>

Messina Denaro, trovata una pistola nel covo di Campobello di Mazara >>>

Terremoto, scossa di magnitudo 4.1 a Cesenatico: sospesa la circolazione dei treni in Romagna >>>

Abusa di una bambina chiamandola “Lolita”, condannato a 13 anni >>>

Contenzioso con un cliente, da Vodafone risarcimento record: 200 mila euro >>>

‘Ndrangheta, 11 arresti: nell’Est Europa la lavatrice per ripulire il denaro sporco >>>

Rapina nella villa del re della pasta Saturnino De Cecco >>>