Opinionisti Il Direttore Davide Gambacci

Che sia il Natale della speranza.. il bel Paese se lo merita

Il Natale 2022 sarà probabilmente ricordato come quello dell'influenza australiana

Print Friendly and PDF

Il 2020 è stato il Natale delle zone di colore e dei divieti più stringenti, il 2021 Omicron ha caratterizzato le festività mentre il 2022 sarà ricordato probabilmente per l’influenza, definita l’australiana, che ha costretto a letto tanti italiani. È il periodo più bello dell’anno, quello definito della ‘luce’ che illumina in particolare gli occhi dei bambini. Il Natale 2022, però, non è affatto sinonimo di allegria… o comunque non per tutti. Certo, come detto, lo sarà per i bambini le cui famiglie non faranno mancare niente. Un Natale dove a neppure due ore di aereo dall’Italia si combatte una guerra che ha già causato migliaia di morti e sta purtroppo andando avanti: dinamiche che sono cambiate totalmente, con le famiglie italiane – ma non solo – costrette a far fronte ad un caro bollette che ha portato dietro di sé un vertiginoso aumento dei costi delle materie prime ma anche quello dei carburanti. Resta comunque un Natale di speranza, un Natale che molti trascorreranno in famiglia anziché scegliere il ristorante che forse è preferito per il cenone di Capodanno. Nonostante tutto, privati e amministrazioni di tutto lo stivale, hanno cercato di non far calare quel clima natalizio che solitamente si respira a polmoni pieni in questo periodo. Voglio comunque credere che sia il Natale della speranza, con un gennaio di vera ripartenza sotto tutti i punti di vista. L’Italia, il bel Paese, si merita questo. Buon Natale cari lettori, vi terremo sempre compagnia.

Davide Gambacci
© Riproduzione riservata
23/12/2022 09:48:03

Il Direttore Davide Gambacci

Si avvicina al giornalismo giovanissimo e ne rimane affascinato. Dal 2009 è iscritto all’ordine dei giornalisti della Toscana dopo aver fatto esperienza in alcune testate locali. Nel 2010 diventa direttore del quotidiano online Saturno Notizie e inviato fisso del quotidiano Corriere di Arezzo. Nel 2011 é stato nominato anche direttore responsabile del periodico l’Eco del Tevere e vice direttore di Saturno Web Tv. Ideatore e regista di numerosi programmi televisivi, dove da il meglio di se dietro la telecamera. Inchieste e cronaca i campi di particolare competenza professionale. Ricopre anche il ruolo di addetto stampa per alcune associazioni e Enti.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

OPINIONISTI Il Direttore Davide Gambacci

Estate

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Il Direttore Davide Gambacci

E' l’anno del Drago Verde di Legno >>>

Buon Natale! >>>

Perché non siamo tra le dieci finaliste? >>>

Come volete, ma onoriamolo >>>

Sansepolcro... torna in "bolla" >>>

Zero stagioni >>>

Il muro dello stadio Buitoni >>>

Estate >>>

Il mondo cambia e noi non lo capiamo >>>

Il 2023 anno della conferma >>>