Notizie dal Mondo Politica

Guerra Russia-Ucraina, Zelensky: “L’Italia è dalla parte giusta"

"Non servono mediatori, andiamo avanti con la controffensiva”

Print Friendly and PDF

Quella di ieri è stata una giornata intera a correre da una parte all’altra di Roma, incontri istituzionali, conferenze stampa, esternazioni via social, intervista condotta a più voci. Alla fine il pensiero di Volodymyr Zelensky è più che chiaro. Il messaggio più forte di tutti, quello che gela chi sperava in un qualche spiraglio diplomatico, è che la controffensiva dell’Ucraina continuerà fino alla vittoria.

Il presidente ucraino poi scrive su Twitter: «Oggi c'è anche una Dichiarazione Congiunta con l'Italia sull'adesione dell'Ucraina all'Unione Europea e alla Nato. Segnali giusti e tempestivi. L'Italia ha sostenuto in modo assolutamente chiaro tutti i punti della Formula di pace ucraina».

Nella dichiarazione congiunta, Roma e Kiev sottolineano che «il futuro dell'Ucraina e del suo popolo è nella Famiglia europea».

Sulla Nato, si afferma che «l'Ucraina ha il diritto di scegliere i propri accordi di sicurezza».

Quanto poi alla pace, «la Repubblica Italiana sostiene l'iniziativa dell'Ucraina per una pace giusta e sostenibile basata sulla sovranità e sull'integrità territoriale dell'Ucraina. La Formula di pace ucraina comprende una serie di obiettivi importanti, molti dei quali sono già oggetto di lavoro da parte della Repubblica Italiana, come la sicurezza alimentare ed energetica».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
14/05/2023 06:05:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

"Un parassita mi ha mangiato parte del cervello" >>>

Elezioni Usa, le sigarette al mentolo mettono a rischio la candidatura di Biden >>>

La sfida del parlamento Ue. "Aborto diritto europeo" >>>

Il parlamento Ue approva il nuovo Patto sui migranti: cosa cambia ora >>>

La Casa Bianca gioca la carta Obama: cosa può fare l'ex presidente >>>

Taiwan, la cooperazione Cina-Russia preoccupa gli Usa: colloquio telefonico tra Xi e Biden >>>

Il nuovo capo dello Stato del Senegal è bigamo: due first lady vivono nel palazzo presidenziale >>>

Trump stupisce Wall Street: esordio stellare per le azioni del suo social Truth >>>

Ramadan, dai bimbi a digiuno alle scuole chiuse: così l'Europa s'inchina agli islamici >>>

Trump di nuovo nei guai: impossibile pagare la cauzione da 464 milioni di dollari >>>