Notizie Locali Economia

Aeroporto dell’Umbria: 57.025 passeggeri a maggio e nuovo record

Al via oggi i nuovi voli Perugia – Olbia operati da Aeroitalia

Print Friendly and PDF

L’aeroporto internazionale dell’Umbria è lieto di comunicare che maggio 2023 si è chiuso con 57.025 passeggeri transitati, superando il record storico registrato appena un mese prima. Un mese, quello appena conclusosi, che ha visto la riattivazione dei voli British Airways da/per Londra Heathrow e dei collegamenti Transavia da/per Rotterdam. 

Il raffronto con maggio 2022 evidenzia una crescita del +53% per quanto riguarda il traffico passeggeri, a cospetto di un +1% registrato sui movimenti aerei (627 rispetto ai 623 del 2022) imputabile ad un incremento dei voli di linea e ad un lieve calo dei voli di aviazione generale. Un dato che rende ancora più straordinario l’incremento dei passeggeri, grazie a riempimenti degli aeromobili costantemente in crescita. Rispetto al maggio 2019 (periodo pre-covid), l’aumento del traffico passeggeri evidenzia un +166%, con un +110% relativo ai movimenti aerei. Per quanto riguarda i primi cinque mesi dell’anno, sono stati 173.627 i passeggeri transitati (+83% sul 2022 e +125% sul 2019) e 1.986 i movimenti aerei (+12% sul 2022 e +61% sul 2019). 

Si evidenzia inoltre il grande successo della nuova rotta Ryanair da/per Cracovia, che si piazza al primo posto per quanto riguarda le migliori performance di riempimento (con un load factor di circa il 90%), seguita da Catania e Barcellona. Londra si conferma la destinazione che ha generato più traffico, con oltre 10.000 passeggeri e 10 frequenze settimanali (7 operate da Ryanair su Stansted, 3 da British Airways su Heathrow). 

Infine, nel pomeriggio di oggi, giovedì 1 giugno, verrà inaugurata la nuova rotta Aeroitalia da/per Olbia, con la classica cerimonia del “water cannon salute” e del taglio del nastro. I voli saranno operativi fino al 10 settembre prossimo, con frequenze programmate ogni giovedì e domenica. Un collegamento che va a completare un network che vede ora attive 16 rotte di linea, operate da 6 compagnie aeree, con fino a 98 voli di linea settimanali da/per Brindisi, Cagliari, Catania, Palermo, Olbia, Barcellona, Bruxelles, Bucarest, Cracovia, Londra Stansted, Londra Heathrow, Malta, Rotterdam, Tirana e Vienna.
 

Redazione
© Riproduzione riservata
01/06/2023 14:57:15


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

E78: la soddisfazione del presidente Cna Valtiberina per l’intenzione di completare l’arteria >>>

Tabacchicoltura: prove di robotica con ‘Digital farmer’, programma di Philip Morris e Cesar >>>

L'Enoteca dei Sensi a Sansepolcro festeggia venti anni di attività >>>

Tabacco, confermati Mantovanelli presidente di Opit, l’umbro Cirignoni vicepresidente >>>

Saldi estivi: il 6 luglio parte la corsa allo shopping a prezzo scontato anche ad Arezzo >>>

Tratos cresce: acquisite tutte le azioni di AFL Telecommunications Europe Ltd >>>

Saldi in provincia di Arezzo, 202 euro la spesa media a famiglia >>>

Coldiretti dice basta a cinghiali e fauna selvatica incontrollata >>>

Un esercito di lavoratori irregolari: un fenomeno sempre più esteso >>>

Regione Toscana: Proporremo al Governo piano nazionale olivicoltura che parta da vivaismo >>>