Saperi e Sapori Ricette

Crostata di albicocche

Una torta da preparare nel periodo estivo quando la dolcezza

Print Friendly and PDF

La crostata di albicocche è un dolce squisito e classico della cucina italiana, un delizioso incontro tra una friabile pasta frolla e il sapore dolce e leggermente acidulo delle albicocche. Ma che cos’è esattamente una crostata di albicocche? La scelta delle albicocche è fondamentale per realizzare una perfetta crostata di albicocche. Dovrebbero essere mature ma ancora sode, con un colore vivace. Il segreto di Nonna? Un buon modo per scegliere le migliori albicocche è fidarsi del proprio olfatto: le albicocche mature emanano un profumo fruttato delizioso. Per la pasta frolla, la farina 00 è la più indicata, ma se preferite potete usare anche la farina di farro o quella di riso. Zucchero, burro, uova e un pizzico di sale completano la lista. Potete utilizzare zucchero semolato per la pasta, mentre per la farcitura si consiglia lo zucchero di canna, che conferisce un delizioso sapore caramellato.

Ingredienti

  • 350 gr di farina 00
  • 200 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 300 gr di albicocche
  • 5 cucchiai di marmellata di albicocche
  • 50 gr di pistacchi
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo qb

Come fare la crostata di albicocche

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mescolate il lievito assieme alla farina, lo zucchero, il sale e la cannella in una ciotola.
  2. Aggiungete il burro, l’uovo e impastate il tutto fino ad ottenere una frolla morbida. Formateci una palla, rivestitela con la pellicola alimentare e mettetela a riposare in frigorifero almeno per 30 minuti.

  3. Prelevate due terzi dell’impasto e stendetelo con le mani in modo uniforme su una teglia rettangolare da 30 x 22 cm.

  4. Lavate le albicocche, togliete il nocciolo e tagliatele in pezzi più piccoli. Mescolatele con la marmellata di albicocche e formate uno strato uniforme sulla frolla nella teglia.

  5. Con la parte rimanente di frolla, preparate la copertura: lavoratela con la punta delle dita in modo da ottenere delle briciole e sparpagliatele sul ripieno di albicocche.

  6. Ponete il tutto a riposare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo scaldate il forno ventilato a 180 °C e tritate i pistacchi sgusciati con il coltello o con il mixer.

  7. Infornate la crostata di albicocche e cuocetela per 30 minuti. Una volta pronta, lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente. Spolveratela quindi con lo zucchero a velo e con la granella di pistacchi. Servitela tagliata a quadratoni.

 

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
30/06/2023 16:52:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Frittata di cipolle >>>

Pasta con ricotta >>>

Spaghetti con polpo al cartoccio >>>

Maccheroni al ragù di nasello >>>

Tagliatelle in salsa di peperoni >>>

Pasta al forno con i finocchi >>>

Pasta al pesto di rucola e nocciole >>>

Pasta al pesto di broccoli e dadini di prosciutto >>>

Trofie al pesto di nocciole e speck >>>

Scopri il gusto unico del baccalà fritto >>>