Notizie Nazionali Cronaca

Daniela uccisa a martellate nel sonno, sconto di pena per l’ex marito reo confesso

Il femminicidio è avvenuto nell'Oristanese nel 2022

Print Friendly and PDF

Ha ucciso la ex moglie a martellate mentre la donna dormiva nel letto. Per questo motivo è stato condannato a 21 anni di reclusione Giorgio Meneghel, 54enne reo confesso dell'omicidio di Daniela Cadeddu, 51 anni, con la quale viveva da separato in casa in uno stabile di via Roma a Zeddiani, nell'Oristanese. I giudici della Corte d'Assise di Cagliari hanno ritenuto equivalenti le attenuanti e le aggravanti infliggendo tre anni in meno rispetto alla condanna a 24 anni sollecitata dalla pm di Oristano Sara Ghiani.

Il femminicidio

Il femminicidio risale al 5 febbraio del 2022: la donna venne uccisa nel sonno a martellate con almeno due colpi fatali. Dopo l'uccisione della consorte fu lo stesso Meneghel a chiamare il 112, confessando il delitto e attendendo l'arrivo dei carabinieri ai quali fece trovare anche l'arma.

Capace di intendere e volere

A novembre dello scorso anno il 54enne era stato rinviato a giudizio dopo che una perizia psichiatrica aveva stabilito che era capace di intendere e volere al momento di compiere il delitto. Meneghel, difeso dall'avvocata Francesca Accardi, non ha mai fornito un vero e proprio movente dell'omicidio, ma si sarebbe difeso dicendo che quel gesto era "l'unica via d'uscita" dai problemi economici e di salute suoi e della moglie. Un peso che non riusciva più a sopportare.

Meneghel sorpreso per lo sconto di pena

Per tutto il tempo Meneghel, presente in aula come nelle precedenti udienze, è rimasto impassibile. Solo alla lettura della sentenza è apparso sorpreso probabilmente per lo sconto di pena di tre anni. "La Corte - ha sottolineato l'avvocata Accardi - ha compreso il contesto di sofferenza e disagio in cui un fatto così terribile è maturato". Le motivazioni della sentenza saranno depositate entro 90 giorni.

 

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
06/12/2023 19:59:01


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Frustate e botte a un bimbo di cinque anni: fermate la madre e la zia >>>

Altavilla, phon rovente in bocca e attizzatoio incandescente: così hanno ammazzato Emmanuel >>>

Crollo durante la costruzione di un supermercato a Firenze: 3 operai morti e 2 dispersi >>>

Rigopiano, tre condanne in più. E all'ex prefetto 1 anno e 8 mesi >>>

Paura per Vittorio Cecchi Gori: ricoverato in terapia intensiva. "Il quadro è serio" >>>

Il ministro Crosetto ricoverato d'urgenza in ospedale nella notte, forse pericardite >>>

Più di 1 milione di italiani sotto i 35 anni sono a forte rischio dipendenza dai social >>>

Genova, trova la moglie svenuta nel garage: corna, storia estrema >>>

La triste parabola della dinastia Agnelli. Dai fasti del Novecento alle aule dei tribunali >>>

Misseri verso libertà, sindaco 'non sia nuovo circo mediatico' >>>