Notizie Locali Comunicati

"Un sabato di multe per i residenti del Centro storico di Città di Castello"

Lignani: "L'amministrazione non adempie all'ordinanza sulla viabilità risalente a 6 mesi fa"

Print Friendly and PDF

L'ordinanza n.380/23 sulle modifiche alla viabilità del Centro storico risale ormai a sei mesi fa e nulla è stato fatto in tal senso a cominciare dal ripristino di un senso unico di marcia in Via Marconi eliminando un pericolosissimo tratto interdetto alla circolazione completamente inutile e mai rispettato. Ma l'Amministrazione comunale ha visto bene di far compiere un vero e proprio raid  da parte della Polizia locale che ha elevato contravvenzioni pesanti, contemplando anche il divieto di transito in alcuni tratti di via Marconi,  nei confronti di residenti nel Centro storico che devono fare i conti in questo periodo sia con lavori a rilento che limitano fruibilità e parcheggi sia con eventi che contraggono ancora di più l'agibilità per coloro che vivono all'interno delle Mura. Se si vuole disincentivare la residenza è bene che l'Amministrazione getti la maschera, troppi indizi fanno una prova ed i varchi elettronici di prossima attivazione  saranno la pietra tombale per residenti ed attività. Magari il recente Decreto del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti che ha limitato le Amministrazioni comunali nell'uso selvaggio degli autovelox ha prodotto l'esigenza di fare cassa altrove ma se si vuole un giusto rispetto delle regole l'Amministrazione deve dare l'esempio ed avere emesso un'ordinanza grandemente pubblicizzata che poi è rimasta lettera morta e magari ha indotto in errore i cittadini è un pessimo esempio di azione amministrativa. L'interrogazione presentata in data odierna chiede lumi su questa incresciosa situazione richiedendo anche l'installazione di posti macchina in via Marconi.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/06/2024 12:34:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Se la Sinistra vincesse le regionali, Città di Castello destinata a diventare pattumiera dell'Umbria >>>

Grazie alla generosità nasce l’Orto di Martino per la Casa famiglia di Partina >>>

Firme referendum contro autonomia differenziata: è la volta di Arezzo >>>

Favorire la cultura del riutilizzo: San Giovanni Valdarno attiva l’Ecoscambio online >>>

E45, da giovedì riapre la galleria "Lago di Quarto": arteria percorribile all'80% >>>

Al via il "Piano più spazi educativi per Arezzo". Risposte al 77% delle richieste >>>

"Sulla sanità in Valdichiana serve un netto cambio di passo" >>>

L'ampliamento del termovalorizzatore ad Arezzo non é la soluzione migliore >>>

Sopralluogo del sindaco Valentina Vadi nei cantieri di San Giovanni Valdarno >>>

Approvvigionamento idrico, forte preoccupazione da parte di Confagricoltura Umbria >>>