Notizie dal Mondo Sanità

In Usa scatta allarme super-batterio,colpita donna Pennsylvania

Esperti, agente patogeno non rispende ad alcun antibiotico

Print Friendly and PDF

Per la prima volta e' arrivato negli Stati Uniti un super-batterio resistente a qualsiasi tipo di antibiotici: a lanciare l'allarme gli scienziati del Dipartimento alla Difesa Usa, che hanno individuato la specie di 'escherichia coli' nelle urine di una donna della Pennsylvania. L'agente patogeno in questione - spiega il rapporto pubblicato sulla rivista della Societa' americana di microbiologia 'Antimicrobial Agents and Chemotherapy' -e' resistente persino all'antibiotico di ultima generazione 'colistin'. Il rapporto non rende nota la condizione della donna portatrice del batterio, ma spiega che esperti dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) stanno indagando sulle modalità in cui la paziente avrebbe contratto il micro-organismo. Tra le possibilità anche quella di una ospedalizzazione. Le autorità sanitarie della Pennsylvania stanno contattando familiari e conoscenti per accertare che l'infezione non si sia diffusa. Questo particolare agente patogeno è stato definito dagli esperti "il batterio degli incubi", che in alcuni casi può arrivare ad uccidere il 50% delle persone che ne vengono contagiate. A novembre scorso, la preoccupazione degli scienziati mondiali era scattata quando ricercatori cinesi ed inglesi avevano trovato batteri del ceppo resistente a 'colistin' in maiali ed in alcune persone in Cina. Il ceppo letale di escherichia coli - spiegano i media Usa - è stato successivamente individuato in altre zone dell'Europa. La scoperta anche in Usa, "ci sta mostrando che la strada di impiego degli antibiotici può essere arrivata quasi alla fine - ha detto oggi in una intervista ai media Usa, Thomas Friedman, direttore dei Cdc - una situazione in cui non abbiamo nulla da offrire a pazienti in reparti intensivi o con semplici infezioni urinarie".

Ansa

Redazione
© Riproduzione riservata
28/05/2016 07:41:13


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sanità

Ogni 39 secondi un bambino muore di polmonite: analisi delle organizzazioni sanitarie mondiali >>>

Scoperto un nuovo ceppo dell’Hiv per la prima volta da 19 anni >>>

Francia, uomo paralizzato torna a camminare grazie a un esoscheletro comandato col pensiero >>>

Impurità cancerogena nei farmaci: sei mesi per il maxi controllo anche in Ue >>>

Allarme morbillo in Brasile: 2.753 casi da giugno, 4 fatali >>>

Il pene si trasforma in un osso. La bruttissima malattia e la terrificante metamorfosi >>>

Salute, creati due nuovi antibiotici super potenti >>>

Speranza per il tumore al seno, farmaco aumenta al 70 per cento la sopravvivenza delle giovani >>>

L’Oms riconosce ufficialmente lo stress da lavoro >>>

Vaccino obbligatorio per il morbillo e multa di 2500 euro, la Germania presenta una legge >>>