Notizie dal Mondo Costume e Società

Amsterdam vieta le visite guidate nel quartiere a luci rosse

Sono giudicate "irrispettose verso le professioniste del sesso"

Print Friendly and PDF

Il quartiere a luci rosse di Amsterdam è una tappa immancabile per chi visita la città. Ma ora il Comune ha deciso di vietare le visite guidate che includono il passaggio dalle vetrine, giudicate «irrispettose verso le professioniste del sesso». Il divieto assoluto entrerà in vigore il primo gennaio 2020, e riguarderà sia i tour gratuiti che quelli a pagamento. Ogni settimana, più di mille gruppi passano attraverso Oudekerksplein, nel Red light district, dove oltre alle celebri vetrine delle professioniste del sesso si trovano night club, pub e ristoranti. Nelle ore di punta, tra le 11 e mezzogiorno e tra le 19 e le 20, ci sono 28 gruppi all'ora in media sulla piazza. Finora le visite guidate erano permesse sino alle 23, ma a partire dall'1 aprile i tour termineranno alle 19. A prendere questa decisione è stata l’amministrazione comunale di Amsterdam, «da tempo impegnata a tutelare, per quanto possibile, la dignità delle prostitute», si legge nel comunicato stampa. «Non è più accettabile vedere le lavoratrici del sesso come un’attrazione turistica», ha detto il consigliere comunale Udo Kock, sostenuto da «un sondaggio, secondo cui l’80% delle prostitute afferma che i turisti non solo le infastidiscono, ma rovinano i loro affari, allontanando i reali clienti e rendendo affollata e impraticabile la zona».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
21/03/2019 22:04:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Costume e Società

Naomi respinta dall'hotel perché nera >>>

Taiwan legalizza i matrimoni gay: “Siamo un esempio per tutta l’Asia” >>>

È nato il Royal baby di Harry e Meghan, è un maschio >>>

“Esilio” in Africa per Harry e Meghan dopo la nascita del bimbo >>>

Record di stalker per la Royal Family, ossessionati dalle nozze di Harry e Meghan >>>

Amsterdam vieta le visite guidate nel quartiere a luci rosse >>>

Gli Usa lanciano una campagna globale a difesa dei diritti gay >>>

“Due figli bastano”: l’Egitto vuol contenere l’esplosione demografica >>>

Angola, l'omosessualità non è più reato >>>

Kim Kardashian fotografata in groppa a un elefante scatena le proteste degli animalisti >>>