Notizie Nazionali Cronaca

Capannone degli orrori a Trento: oltre 300 corpi da cremare abbandonati in sacchi di nylon

La Cooperativa sociale dell’Alta Valsugana toglieva le salme dalle bare

Print Friendly and PDF

Una cooperativa sociale dell’Alta Valsugana, in Trentino, è finita nel mirino dei carabinieri del Noe e della Procura di Trento dopo il ritrovamento di 27 bare contenenti resti umani provenienti da numerosi cimiteri del Veneto che erano state ammassate in un capannone a Scurelle. Dalla documentazione amministrativa e ambientale sequestrata nel corso delle indagini, gli investigatori ritengono che negli ultimi mesi siano transitate dal capannone di Scurelle più di 300 salme. Anziché portare come previsto le salme dai cimiteri ai forni crematori, la cooperativa - questa l’ipotesi d’accusa - le avrebbe depositate presso il capannone di Scurelle dove le spoglie dei defunti sarebbero state tolte dalle casse funebri in legno e zinco per essere infilate in sacchi di nylon che venivano successivamente riposti in scatole di cartone che, una volta sigillate, venivano inviate al forno crematorio. Le bare, invece, dopo essere state sezionate e separate dalle parti metalliche, sarebbero state avviate a smaltimento in centri della zona. Tale modalità di gestione - sostengono gli investigatori - avrebbe permesso di ottenere alla cooperativa dell’alta Valsugana un vantaggio economico dovuto dai minori costi di cremazione, stimato in circa 400 euro a salma. Le ipotesi di reato, al vaglio della Procura della Repubblica di Trento, sono di vilipendio di cadavere e gestione illecita di rifiuti.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
18/04/2019 22:15:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Vinci, 19enne muore in discoteca: ipotesi mix di alcol e droga >>>

Incidenti stradali, 2 giovani morti e 3 feriti gravi nel Palermitano >>>

Milano, bimbo di sei anni precipita nella tromba delle scale a scuola: è grave >>>

Arrestato per corruzione l'ex autore Rai Casimiro Lieto >>>

Tifoso morto in scontri ultrà a Milano, arrestato l'investitore: "Mi si è buttato davanti" >>>

Catanzaro, falsa cieca da 21 anni: sequestrati 263mila euro >>>

Torino, violenze sui detenuti in carcere: 6 agenti penitenziari accusati di tortura >>>

Milano, esce di strada un pullman con molti bambini a bordo: sette feriti lievi >>>

Assenteismo, nel Catanese badge strisciati anche da ragazzini >>>

Roma: morto a 79 anni Paolo Bonaiuti, lo storico portavoce di Silvio Berlusconi >>>