Notizie Nazionali Cronaca

Verona, trovato senza vita in riva all'Adige il corpo della 29enne ucraina

Non si avevano più notizie di lei dal 9 aprile

Print Friendly and PDF

Di Natasha Chokobok non si avevano più notizie dal 9 aprile, quando la donna, una ucraina di 29 anni, era scomparsa dalla sua abitazione a Porto di Legnago, nel Veronese. Oggi il corpo della donna, madre di una bambina di 6 anni, è stato trovato sulle rive dell'Adige. Alle ricerche, durate alcuni giorni, avevano partecipato i Vigili del fuoco e i Carabinieri, che avevano scandagliato il fiume. Della scomparsa della donna si era occupata l'altra sera la trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha visto?". 

Fin da subito la madre della 29enne ha lanciato sospetti e accuse sul compagno della figlia, un romeno di 35 anni, che il giorno dopo aveva presentato denuncia dai Carabinieri. Era stato proprio l'uomo, nel riferire della scomparsa, a sostenere che Natasha non era più rientrata a casa dopo essere uscita per buttare l'immondizia. ll corpo di Natasha Chokobok è stato avvistato dall'elicottero dei Vigili del fuoco di Padova, che stava sorvolando la zona dopo l'avvio del piano di ricerca persone scomparse deciso dalla prefettura di Verona. Dall'alto i pompieri hanno notato una macchia scura nei pressi della riva dell'Adige, in località Canova di Legnago. Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte della donna. I Carabinieri del Reparto operativo al momento non escludono nessuna pista.

msn.com
© Riproduzione riservata
20/04/2019 06:12:54


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Tangenti, arrestata l’ex eurodeputato Lara Comi >>>

Rivalta, trovano buoni postali seppelliti nel giardino per 40 milioni di lire >>>

Tragedia a Orvieto, uomo uccide moglie e figlia e poi si spara >>>

San Vittore, undici agenti indagati per pestaggi >>>

Violenza sessuale al McDonald’s di via Sarpi, arrestato un inserviente >>>

Acqua alta a Venezia, sono ora due i morti. La Laguna in ginocchio >>>

“Il ponte Morandi forse crollato per il cedimento di un cassone” >>>

L’acqua alta a Venezia raggiunge i 188 centimetri, allagata anche la Basilica di San Marco >>>

Caso Cucchi, giudice si astiene dal processo sui depistaggi: “Sono un ex carabiniere” >>>

I nove mesi di Corona in affido non valgono: l’ex paparazzo dovrà scontare la sua pena in prigione >>>