Notizie Locali Cronaca

Concorsopoli, Bocci adesso va in Cassazione: «Fatemi uscire»

Anche Valorosi contro l’ordinanza del Riesame di Perugia

Print Friendly and PDF

L’ex segretario del Partito democratico, Gianpiero Bocci (nella foto) e l’ex direttore amministrativo dell’ospedale di Perugia, Maurizio Valorosi, agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sui concorsi truccati, hanno presentato ricorso in Cassazione contro l’ordinanza del tribunale del Riesame che contro di loro ha riconosciuto la sussistenza del pericolo di inquinamento delle prove e i gravi indizi di colpevolezza. Il ricorso verrà depositato stamani dall’avvocato David Brunelli che in questo modo punta ad ottenere un giudicato positivo per i suoi clienti. E’ importante comprendere i tempi: i termini di custodia cautelare per gli indagati scadono il 12 giugno e, ragionevolmente, l’udienza dinanzi ai giudici della Suprema Corte non verrà fissata prima di tre mesi.

Umbria 24
© Riproduzione riservata
25/05/2019 06:27:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Attesa a Caprese Michelangelo per la prima edizione del Palio della Castagna >>>

Cade dal ponteggio, compiendo un volo di quattro metri: grave operaio 60enne >>>

I debiti di Banca Etruria erano enormi e di fatto la banca non esisteva più da tempo >>>

Gubbio: grave un cacciatore 50enne colpito in più parti del corpo >>>

Perugia: colpito da un sasso mentre va in bici, riporta un trauma cranico >>>

Arezzo, spacciavano al Parco Giotto: sgominata banda di nigeriani >>>

Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il cancello di una scuola >>>

Arezzo, controlli antidroga delle fiamme gialle: 9 persone segnalate >>>

Scontro tra una vettura e una moto, grave centauro che rischia l'amputazione dell'arto >>>

San Giovanni Valdarno, 11enne travolto da una vettura: trasferito al Meyer con il Pegaso >>>