Notizie Nazionali Economia

Il Coronavirus rallenta la Tav ma non le gare d’appalto per 3 miliardi

Roma e Parigi chiederanno all’Ue i fondi per finanziare le tratte nazionali

Print Friendly and PDF

L’emergenza sanitaria del Coronavirus ha imposto la rimodulazione delle attività in corso in Italia e in Francia per la costruzione del tunnel di base della Torino-Lione  ma «grazie al supporto delle infrastrutture digitali Telt prosegue il funzionamento, anche adottando soluzioni che consentano il regolare svolgimento delle gare di appalto in corso per un valore di oltre 3 miliardi di euro». La società mista incaricata di realizzare i lavori del tunnel di base si adegua alle disposizione di sicurezza imposte da Italia e Francia per preservare la salute dei lavoratori. Le imprese, così, hanno riorganizzato i turni riducendo i lavori di scavo a Saint-Martin-La Porte, e fermato quelli all’imbocco della galleria a Saint-Julien-Montdenis. Secondo Telt «si tratta di un arresto temporaneo in attesa che il superamento dell’attuale fase acuta del contagio consenta di riprendere i lavori a pieno ritmo». Per gestire l’emergenza Coronavirus Telt ha istituito un Comitato di emergenza ed attivato dall’inizio di marzo lo smartworking per tutti i dipendenti e ha avviato le procedure per la messa in sicurezza di tutti i sei cantieri attivi «dove resta garantita la manutenzione, e la sanificazione dei locali, come già fatto a Chiomonte nelle scorse settimane». 

Intanto durante il vertice bilaterale di Napoli il presidente francese, Emmanuel Macron e il premier Giuseppe Conte, hanno ribadito «il loro interesse strategico per lo sviluppo della mobilità passeggeri e merci nel rispetto dell’ambiente, con un’attenzione particolare alle nuove infrastrutture transalpine, essenziali per il riequilibrio modale. Sottolineano l’importanza dell’ultimazione della sezione transfrontaliera della linea Torino-Lione». I due governi hanno deciso di avviare un «Dialogo Strategico Trasporti» con cui definire, tra l’altro, «la richiesta e le condizioni di finanziamento europeo alle tratte di accesso al tunnel di base, nonché il sostegno all’Autostrada Ferroviaria Alpina». 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
19/03/2020 14:32:17


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Ue, il Recovery Fund sarà da 750 miliardi: 82 a fondo perduto destinati all’Italia >>>

Allarme dei consumatori: parrucchieri e centri estetici aumentano i prezzi fino al 30% >>>

Famiglie e taglio del cuneo, riparte il cantiere delle tasse >>>

Autostrade lancia la sfida al governo: “Senza prestiti niente investimenti” >>>

Il Dl Rilancio punto per punto: ristrutturazione gratis anche per le seconde case >>>

Alitalia ripristina dal 2 giugno i voli per New York, Spagna e Sud Italia >>>

Coronavirus, chiesti al Nord in 10 settimane il 90% dei certificati di malattia Inps >>>

Scommessa Conte: “Possiamo ottenere fino a 100 miliardi” >>>

Dal 3 giugno ci si potrà spostare in tutta Italia e in Europa senza la quarantena obbligatoria >>>

Arriva il decreto Rilancio da 55 miliardi >>>