Notizie dal Mondo Costume e Società

Nuova Zelanda: campagna esilarante per proteggere i bambini dai danni di internet

Fra gli spot ce n'è uno sulla fruizione dei contenuti pornografici

Print Friendly and PDF

Il governo neozelandese ha pensato a una serie di spot per lanciare una campagna per proteggere i propri bambini dai contenuti dannosi su Internet. Il progetto si chiama "Keep It Real" e affronta temi come il bullismo online, i contenuti inappropriati e la pornografia. Grazie a un sito internet dedicato, i genitori possono avere supporto e consigli su come affrontare queste problematiche con i figli. Nella serie di spot lanciati ce n'è uno dedicato alla fruizione di contenuti pornografici da parte di adolescenti. Nella divertente pubblicità due finti attori porno si presentano a casa di un ragazzino svelando alla madre che il figlio guarda i loro video vietati a minori da diversi device. Lo scopo della campagna e del sito web "Keep It Real" è quello di incoraggiare i genitori a parlare con i bambini e offrire ai genitori ulteriori strumenti e consigli su come avviare conversazioni con loro su questioni delicate come spiegare che il porno non riflette la realtà

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
13/06/2020 06:33:07


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Costume e Società

Duran Duran, il grande ritorno >>>

Bill e Melinda Gates annunciano la fine del loro matrimonio sui social >>>

Elton John attacca il Vaticano che nega la benedizione agli omosessuali: “Ipocriti” >>>

William rompe il silenzio e risponde ad Harry: non siamo razzisti >>>

Francia: Le Pen a 92 anni risposa religiosamente la moglie >>>

Svizzera: via libera del parlamento alle nozze gay >>>

Nuova Zelanda: campagna esilarante per proteggere i bambini dai danni di internet >>>

Harry e Meghan: il piccolo Archie non andrà a Londra con la madre >>>

In Irlanda del Nord celebrate le prime nozze gay >>>

La regina Elisabetta senza pace: divorziano anche i nipoti >>>