Musica Novità

Non dirò il tuo nome, il nuovo lavoro di Gianluca Grignani

E' il terzo singolo estratto dalla prima parte di una trilogia intitolata "Verde smeraldo"

Print Friendly and PDF

Ecco il nuovo singolo di Gianluca Grignani, Non dirò il tuo nome. Qui sotto potete ascoltare l'audio, a seguire il testo della canzone. E' il terzo singolo estratto dalla prima parte di una trilogia intitolata "Verde smeraldo", in uscita prossimamente.

Gianluca Grignani, Non dirò il tuo nome, Testo

Vedrai, lo sai che io ricomincerò
sarà però da dove solo io so tutto iniziò
no non dirò il tuo nome, so che non ti va
poi penso ai tuoi occhi e vedo una città
inseguivo il mio sogno tutto qua
e da adesso ho bisogno anche io
della tua dolcezza, come si fa

Lo so che c’è
con chi ridi e vivi oggi la tua realtà
ma esiste in me
un ragazzo che ancora crede che
no non dirò il tuo nome, so che non ti va
poi penso ai tuoi occhi e vedo una città

tu inseguivi i miei passi mio Dio
e io chissà
per un attimo è vero ci ho creduto ma

Ti ricordi il mare era immobile
eppure a noi due ci faceva muovere
ti ricordi Hendrix e la sua chitarra?
mentre io disegnavo note per te sulla sabbia

Non dirò il tuo nome, so che non ti va baby
ma di stare insieme quante erano le probabilità
tu inseguivi i miei sguardi ed io, ed io chissà
per un attimo giuro ci ho creduto ma
mi manchi ora più di allora
mi manchi ancora l'ho detto mai si
vorrei dirti com’è che sto
ma prima tu come stai, tu come stai

A partire dal 3 luglio 2020, sarà disponibile il nuovo progetto del cantautore milanese che consiste in una trilogia della quale il primo capitolo verrà pubblicato entro la fine dell'anno.

Il nuovo singolo si intitola Non dirò il tuo nome e arriva dopo la pubblicazione dei precedenti singoli Tu che ne sai di me e Dimmi cos'hai.

Come dichiarato da Grignani, Non dirò il tuo nome è una canzone collegata ad uno dei suoi più grandi successi, la hit La mia storia tra le dita, contenuta nel suo album d'esordio Destinazione Paradiso:

E' una ballata rock ispirata di matrice blues. Questo brano, l'ho scritto così, praticamente di getto in una notte in cui i ricordi di gioventù hanno preso il sopravvento. E' il ricordo di un amore, un amore finito, un amore a tratti proibito, a tratti pieno di ingenuità, dolcezza e malinconia.

La persona che ispirò La mia storia tra le dita, quindi, è la stessa che ha ispirato anche questo nuovo singolo:

Ho riscritto La mia storia tra le dita 25 anni dopo! Anzi, in realtà, è il ricordo di quell'amore che, 25 anni fa, ispirò il brano La mia storia tra le dita. Oggi come allora, non ho inserito nel testo, il nome della donna a cui è dedicata. Da questo, nasce anche il titolo del brano Non dirò il tuo nome, anche se a dirla tutta, nella canzone, seppur in forma velata, il nome lo cito diverse volte.

Per quanto riguarda i concerti di Gianluca Grignani, le due date inizialmente previste ad aprile sono state rimandate al 2021 a causa dell'emergenza Coronavirus. Le nuove date sono le seguenti: 20 marzo 2021 all’Auditorium Parco della Musica a Roma e 27 marzo 2021 al Fabrique di Milano. Le prevendite per l'acquisto dei biglietti sono aperte.

Notizia e Foto tratte da Soundsblog.it
© Riproduzione riservata
09/07/2020 05:42:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Novità

Non dirò il tuo nome, il nuovo lavoro di Gianluca Grignani >>>

Jasmine Carrisi debutta come cantante >>>

"Per fare l'amore", il nuovo singolo de Le Vibrazioni >>>

Lady Gaga-Ariana Grande: insieme in "Rain on me" >>>

Balla per me, Tiziano Ferro e Jovanotti: il nuovo singolo >>>

Problemi con Tutti: il nuovo singolo di Fedez >>>

Lady Gaga, Chromatica esce il 29 maggio 2020 >>>

Nuovo singolo di Pupo: “Il rischio enorme di perdersi” >>>

Andrea Damante, On Sight è il nuovo singolo >>>

Al Bano, Terra d'ambra e di emozioni: nuovo singolo, una canzone per la Lettonia >>>