Notizie Nazionali Cronaca

Covid-19: Umbria, si allenta la pressione negli ospedali

Sotto la soglia di saturazione i posti di area medica e di terapia intensiva

Print Friendly and PDF

In Umbria nella settimana tra il 28 aprile e il 4 maggio sono sotto la soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid. Lo rileva il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe. Come ogni giovedì un quadro dell'andamento della pandemia è stato tracciato anche dai responsabili della sanità della Regione e dal nucleo epidemiologico. Dall'aggiornamento è emerso che l'indice Rt calcolato sugli ultimi 14 giorni è 0,97, 0,88 quello italiano. Gli epidemiologi hanno quindi evidenziato che la "lenta discesa" della curva epidemiologica relativa ai contagi Covid negli ultimi giorni "sembra essersi quasi fermata" ma il quadro che emerge dai dati "è comunque molto migliore della situazione nazionale". "Continua anche a scendere - ha rilevato Marco Cristofori, del nucleo epidemiologico - l'incidenza dei casi rispetto alla popolazione e tutti i distretti sono sotto la soglia indicata dal Cts. A livello nazionale l'Umbria è la regione che sta messa meglio e ha ormai da cinque settimane l'incidenza più bassa. E questo comporta anche il calo degli attualmente positivi". Sul fronte dei vaccini è stato intanto annunciato che al momento, e fino al 3 giugno, in Umbria è previsto l'arrivo di oltre 200 mila nuove dosi di vaccino anti Covid. E' stato anche reso noto che la partenza della vaccinazione per gli "over 60" è prevista al massimo entro il 20 maggio, nel momento in cui si completerà, entro la prossima settimana, la fascia 79-70 anni. Dai dati giornalieri emerge invece una ulteriore diminuzione dei ricoverati Covid negli ospedali dell'Umbria dove ci sono 162 pazienti, otto meno di ieri, nei reparti ordinari e 22, meno due, nelle terapie intensive. Nell'ultimo giorno sono stati registrati 99 nuovi positivi, 141 guariti e un morto. Gli attualmente positivi sono ora 2.684, 43 meno del giorno precedente. Sono stati analizzati 2.432 tamponi e 4.488 test antigenici. Il tasso di positività è quindi del 1,4 per cento sul totale (ieri 1,6) e del 4 per cento sui soli molecolari (ieri 3,8).

Redazione
© Riproduzione riservata
06/05/2021 20:08:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Femminicidio a Sarzana, uccide ex compagna di 24 anni >>>

Trovato agonizzante in auto con ferite da taglio, 55enne muore in ospedale a Milano >>>

Covid, focolaio in una palestra Virgin a Milano, 10 casi accertati >>>

Caso Moro, nuova inchiesta a Roma: perquisito l’ex brigatista Persichetti >>>

Brusaferro: “Italia tutta in zona bianca a fine giugno” >>>

Saman, il cugino interrogato: “Nulla da dichiarare ma spiegherò i miei movimenti” >>>

Morta Camilla, la 18enne ligure vaccinata il 25 maggio >>>

Covid, il bollettino delle ultime 24 ore: 2079 nuovi contagi e 88 morti >>>

“Stuprata dal branco”: tre arresti a Siena, tra loro anche un giovane calciatore >>>

Omicidio di Willy, la Corte d’Assise rigetta la richiesta del rito abbreviato per gli imputati >>>