Notizie dal Mondo Economia

La Commissione Ue ha aperto una procedura d’infrazione contro la Germania

Aveva contestato la supremazia del diritto dell’Ue sulla legislazione nazionale

Print Friendly and PDF

La Commissione Europea ha annunciato di voler intraprendere una azione legale contro la Germania relativamente alla sentenza della Corte Costituzionale tedesca che aveva contestato la supremazia del diritto dell’Ue sulla legislazione nazionale relativamente al programma di stimolo varato della Banca Centrale Europea. A maggio 2020 la Corte di Karlsruhe aveva stabilito che gli acquisti condotti dalla Bce andavano considerati illegali secondo la legislazione tedesca a meno che la banca centrale non potesse dimostrare che erano giustificati. La sentenza tedesca contrastava una precedente decisione della Corte di Giustizia dell'Ue, in quella che è stata considerata come una «sfida legale» senza precedenti che avrebbe potuto spingere altri paesi a contestare la supremazia del diritto comunitario. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
09/06/2021 14:00:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

La Commissione Ue ha aperto una procedura d’infrazione contro la Germania >>>

El Salvador: il presidente propone di legalizzare bitcoin >>>

Al G7 accordo storico per una tassazione globale sulle grandi aziende e i colossi del digitale >>>

Amazon, Jeff Bezos lascerà il 5 luglio: al suo posto Andy Jassy >>>

Maxi multa Antitrust a Google: 100 milioni di euro per abuso di posizione dominante >>>

Tegola su Biden, il boom del lavoro resta un miraggio >>>

Recovery, Von der Leyen: “Ricevuto il piano dell’Italia, ora avanti con le riforme” >>>

Cina: maxi-multa da 2,78 miliardi ad Alibaba >>>

La Grecia pronta per i turisti: presto libere dal Covid 70 isole >>>

Boom di 'paperoni', sono 2.755 e valgono 13.100 miliardi >>>