Notizie dal Mondo Economia

In Islanda “successo travolgente” la settimana lavorativa di 4 giorni: migliore produttività

Gli impiegati pagati la stessa cifra per orari più brevi, i risultati rimasti uguali o migliorati

Print Friendly and PDF

Un «successo travolgente». Così alcuni ricercatori hanno definito i risultati delle prove di una settimana lavorativa di quattro giorni in Islanda, in cui gli impiegati sono stati pagati lo stesso importo per orari più brevi. I test hanno portato i sindacati a rinegoziare i modelli di lavoro, e ora l'86% della forza lavoro islandese è passata a orari più brevi per la stessa retribuzione, o ne avrà diritto, hanno riferito i ricercatori del think tank britannico Autonomy e dell'Associazione per la democrazia sostenibile (Alda) in Islanda.

Secondo quanto raccontato dalla Bbc, i test si sono svolti tra il 2015 e il 2019, e la produttività è rimasta la stessa o è migliorata nella maggior parte dei luoghi di lavoro. Numerosi altri test sono ora in corso in tutto il mondo, anche in Spagna e da Unilever in Nuova Zelanda.

In Islanda, le prove condotte dal consiglio comunale di Reykjavík e dal governo nazionale hanno coinvolto più di 2.500 lavoratori, pari a circa l'1% della popolazione attiva islandese. Hanno partecipato una serie di luoghi di lavoro, tra cui scuole materne, uffici, fornitori di servizi sociali e ospedali. Molti di loro sono passati da una settimana di 40 ore a una settimana di 35 o 36 ore, hanno affermato i ricercatori. I lavoratori hanno riferito di sentirsi meno stressati e a rischio di esaurimento e hanno dichiarato che la loro salute e l'equilibrio tra lavoro e vita privata sono migliorati.

«Questo studio mostra che la più grande prova al mondo di una settimana lavorativa più corta nel settore pubblico è stata sotto tutti i punti di vista un successo travolgente», ha detto Will Stronge, direttore della ricerca presso Autonomy. «Dimostra che il settore pubblico è maturo per essere un pioniere delle settimane lavorative più brevi - e altri governi possono trarne lezioni».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
09/07/2021 05:44:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Germania: Pil a crescita zero nel secondo trimestre 2022 >>>

La Bce alza i tassi di mezzo punto a 0,50%, via libera allo scudo anti-spread >>>

Cina: riunione urgente delle banche su boicottaggio mutui >>>

Russia, Gazprom taglia gas dal gasdotto Nord Stream: vola il prezzo >>>

Via libera del Parlamento Europeo a stop alle vendite di auto benzina e diesel dal 2035 >>>

Prezzi: Ocse, +9,2% ad aprile; vola l'alimentare, +11,5% >>>

Vertice Ue, embargo al petrolio russo entra nella bozza delle conclusioni >>>

Air France-Klm: lancia aumento di capitale per 2,26 miliardi >>>

La Cina svicola il conflitto in Ucraina, vola l'import di energia dalla Russia >>>

Ue taglia le stime di crescita: nel 2022 Pil Eurozona al 2,7%, inflazione al 6,1% >>>