Notizie dal Mondo Economia

Smart working, Amazon: i dipendenti potranno lavorare per sempre da remoto

Unica condizione posta: i lavoratori si possano recare in ufficio quando necessario

Print Friendly and PDF

Smart working per sempre. Amazon consentirà ai propri dipendenti di continuare a lavorare da remoto a tempo indeterminato, purché possano recarsi in ufficio quando necessario. La nuova politica è stata annunciata in un post sul blog della compagnia e rappresenta un netto cambio di passo rispetto alla prassi annunciata in precedenza, in base alla quale la maggior parte dei dipendenti avrebbe dovuto presentarsi in ufficio almeno tre giorni alla settimana alla riapertura degli uffici. Il Seattle Times ha riferito che è stato inviato ai dipendenti un messaggio firmato dall’amministratore delegato del gruppo, Andy Jassy: «Ci aspettiamo che ci saranno team che continueranno a lavorare principalmente da remoto, altri che lavoreranno in una combinazione di remoto e in ufficio, e altri ancora che decideranno» di lavorare sempre in ufficio. La maggior parte dell’oltre un milione di dipendenti globali del gigante online, non potrà lavorare da remoto perché ricopre mansioni legate alla logistica, dai magazzini alle consegne, ma intorno a Seattle la compania conta circa 50mila dipendenti tra tecnici e divisione corporate. E di certo la loro assenza danneggerà i ristoranti vicini e altre attività commerciali. La mossa di Amazon segue quella di Microsoft che il mese scorso ha annunciato la decisione di rinviare a tempo indeterminato la riapertura dei suoi uffici. 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
12/10/2021 05:23:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

Germania: Pil a crescita zero nel secondo trimestre 2022 >>>

La Bce alza i tassi di mezzo punto a 0,50%, via libera allo scudo anti-spread >>>

Cina: riunione urgente delle banche su boicottaggio mutui >>>

Russia, Gazprom taglia gas dal gasdotto Nord Stream: vola il prezzo >>>

Via libera del Parlamento Europeo a stop alle vendite di auto benzina e diesel dal 2035 >>>

Prezzi: Ocse, +9,2% ad aprile; vola l'alimentare, +11,5% >>>

Vertice Ue, embargo al petrolio russo entra nella bozza delle conclusioni >>>

Air France-Klm: lancia aumento di capitale per 2,26 miliardi >>>

La Cina svicola il conflitto in Ucraina, vola l'import di energia dalla Russia >>>

Ue taglia le stime di crescita: nel 2022 Pil Eurozona al 2,7%, inflazione al 6,1% >>>