Notizie Nazionali Cronaca

Firenze, gli ambientalisti imbrattano di vernice Palazzo Vecchio

Li blocca il sindaco Nardella: “Sono dei barbari”

Print Friendly and PDF

Attivisti ambientalisti, pare due, hanno imbrattato di vernice arancione la facciata di Palazzo Vecchio a Firenze in piazza della Signoria e sono stati bloccati proprio dal sindaco Dario Nardella che giusto in quel momento stava effettuando un sopralluogo sull’Arengario. L'episodio è avvenuto poco fa. I turisti che si trovavano in piazza hanno cominciato a fischiare gli ambientalisti. Secondo quanto si apprende apparterrebbero al gruppo «Ultima generazione». 

È stato proprio il primo cittadino a intervenire in prima persona per bloccarli per poi mettersi al lavoro insieme ad altri per ripulire la facciata mentre in piazza della Signoria stavano arrivando i vigili del fuoco. È intervenuta anche la polizia municipale, mentre i tanti turisti presenti hanno fischiato gli «imbrattatori».

«Sono dei barbari. Non è così che si protesta, dovrebbero difenderla la civiltà». Lo ha detto il sindaco Dario Nardella ai primi cronisti accorsi sotto Palazzo Vecchio appena sceso dal ponteggio sul quale era salito per dare una mano a pulire con idranti le pietre imbrattate con vernice arancione. Lui stesso è intervenuto per bloccare anche gli attivisti dando manforte ai vigili urbani che si stavano lanciando all’inseguimento. Per fortuna in piazza c’erano dei restauratori esperti, presenti per altri interventi a una scultura; ciò ha consentito di intervenire correttamente subito per rimuovere la vernice, usando acqua, e limitando il danneggiamento. La tempestività di questo intervento è ritenuta fondamentale.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
17/03/2023 14:06:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Frustate e botte a un bimbo di cinque anni: fermate la madre e la zia >>>

Altavilla, phon rovente in bocca e attizzatoio incandescente: così hanno ammazzato Emmanuel >>>

Crollo durante la costruzione di un supermercato a Firenze: 3 operai morti e 2 dispersi >>>

Rigopiano, tre condanne in più. E all'ex prefetto 1 anno e 8 mesi >>>

Paura per Vittorio Cecchi Gori: ricoverato in terapia intensiva. "Il quadro è serio" >>>

Il ministro Crosetto ricoverato d'urgenza in ospedale nella notte, forse pericardite >>>

Più di 1 milione di italiani sotto i 35 anni sono a forte rischio dipendenza dai social >>>

Genova, trova la moglie svenuta nel garage: corna, storia estrema >>>

La triste parabola della dinastia Agnelli. Dai fasti del Novecento alle aule dei tribunali >>>

Misseri verso libertà, sindaco 'non sia nuovo circo mediatico' >>>