Saperi e Sapori Ricette

Scopri il gusto unico del baccalà fritto

Un piatto amato per il suo sapore deciso e la croccantezza irresistibili

Print Friendly and PDF

Il baccalà fritto, un classico della cucina italiana, è un piatto amato per il suo sapore deciso e la croccantezza irresistibile. Originario delle tradizioni romane e napoletane, è ideale per arricchire le tavole festive, ma è anche perfetto per un pasto quotidiano. Scopri come realizzare la pastella perfetta per un risultato croccante e gustoso.

Ingredienti

  • 700 gr di baccalà bagnato
  • 150 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 5 gr di lievito di birra fresco
  • 200 ml di birra o acqua frizzante freddissima
  • olio di arachide per friggere qb
  • sale qb

Procedimento

Dissalate il baccalà sotto l’acqua corrente per eliminare il sale in eccesso.

Preparate la pastella: sciogliete il lievito in acqua tiepida, poi setacciate la farina in una ciotola, aggiungete l’uovo, il lievito sciolto, un pizzico di sale e la birra. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Lasciate riposare la pastella per due ore coperta con un telo.

Asciugate il baccalà e tagliatelo a pezzi. Immergete i pezzi nella pastella, facendo attenzione a coprirli completamente.

Friggete il baccalà in abbondante olio di arachide caldo a 190 °C, pochi pezzi alla volta, fino a quando non saranno dorati e croccanti. Scolateli su carta assorbente e teneteli in caldo.

Servite i pezzetti di baccalà fritto su un piatto da portata riscaldato.

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
22/12/2023 21:09:51


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Paccheri al ragù di mare, una pasta al profumo di mare diversa dal solito >>>

Crostata al cacao con ricotta e arancia >>>

Torta con yogurt e mele >>>

Frittata di porri e ricotta >>>

Tortino di patate e agretti >>>

Sbrisolona alle mele >>>

Spaghetti con ricotta e pomodorini >>>

Torta salata con verza, patate e latteria >>>

Muffin all’arancia >>>

Pasta, patate e provola >>>