Saperi e Sapori Ricette

Paccheri al ragù di mare, una pasta al profumo di mare diversa dal solito

Un modo diverso e originale per cucinare un primo di mare

Print Friendly and PDF

I paccheri al ragù di mare con salsa di basilico, prezzemolo e spinaci sono un modo diverso e originale per cucinare un primo di mare che non sia il solito spaghetto allo scoglio.

Ingredienti

  • 200 gr di paccheri
  • 200 gr di calamari
  • 4/5 alici
  • 100 gr di gamberi
  • basilico
  • prezzemolo
  • spinaci
  • una patata
  • olio
  • aglio
  • peperoncino

Come fare i paccheri al ragù di mare

  1. Preparate la salsa verde, lessando per prima cosa in acqua o ancora meglio in brodo vegetale una piccola patata tagliata a fette grosse.

Sbollentate poi nella stessa acqua della patata anche le foglie di spinacio per qualche minuto.

  1. Frullate col frullatore ad immersione le foglie di basilico, il prezzemolo, gli spinaci (scolati e strizzati) e le patate fino a creare un’emulsione densa e corposa. Assaggiatela per salarla a sufficienza. Se dovesse essere troppo densa aggiungete un po’ d’olio.

  2. Pulite i gamberi dal carapace e dal filetto nero sul dorso. Fatte a pezzetti i calamari e sfilettate le alici.

  3. Preparate un soffritto con aglio, olio e peperoncino. Fate andare per qualche minuto quindi mettete a cuocere i calamari e i gamberi. Cuociamo a fuoco vivace per qualche minuto, cioè fino a quando i gamberi diventeranno bianchi. Fate attenzione a non cuocere troppi i calamari che altrimenti diventeranno gommosi. Attenzione anche a non far bruciare l’aglio e a toglierlo non appena diventa dorato.

  4. Dopo averli cotti, toglieteli dalla padella e metteteli da parte. Lasciano l’olio di cottura nel tegame.

  5. Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata. A metà cottura, scolateli e finiteli di cuocere nella padella utilizzata precedentemente per cuocere calamari e gamberi.  Aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura della pasta nel e lasciate cuocere i paccheri.

  6. Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungete i filetti di alice e subito dopo i calamari e i gamberi. Fate amalgamare per bene il condimento con i paccheri. Se necessario aggiungere ancora dell’olio.

  7. Aiutandovi con un cucchiaio, fate uno strato di salsa verde sul fondo di ciascun piatto. Quindi mettete i paccheri con il condimento e completate distribuendo altra salsa verde sopra la pasta.

  8. Completate il piatto spolverando con qualche foglia di basilico, abbondante prezzemolo tritato e olio a crudo.

Notizia tratta da ricettedellanonna.net
© Riproduzione riservata
17/05/2024 22:02:50


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ricette

Muffin con piselli e pomodorini >>>

Seppie in zimino >>>

Tortino di patate e agretti >>>

Insalata di farro e gamberi rosa >>>

Paccheri al ragù di mare, una pasta al profumo di mare diversa dal solito >>>

Crostata al cacao con ricotta e arancia >>>

Torta con yogurt e mele >>>

Frittata di porri e ricotta >>>

Tortino di patate e agretti >>>

Sbrisolona alle mele >>>