Notizie Nazionali Cronaca

Milano, revoca a vita della patente per un maresciallo accusato di omicidio stradale

Nel 2017, il militare provocò lʼincidente che uccise un videomaker di 32 anni

Print Friendly and PDF

Patteggiamento ad un anno e sei mesi di carcere, ma pena accessoria che prevede la revoca a vita della patente. Una sentenza “storica” quella pronunciata dal Giudice dell’udienza preliminare di Milano, Livio Cristofano, nei confronti di un maresciallo accusato di omicidio stradale. Il 18 dicembre 2017, il 55enne, a bordo di un’auto di servizio, provocò l’incidente che uccise il motociclista Nicolò Luckenbach, un videomaker 32enne. “Sentenza storica” - "L'ergastolo della patente è una sentenza storica", ha commentato Domenico Musicco, presidente dell'Associazione vittime incidenti stradali e avvocato dei familiari del ragazzo ucciso. “E’ un caso che fa scuola e che se non altro fa giustizia, anche se i cari di Nicolò non lo potranno più riabbracciare”. Secondo quanto ricostruito dal pubblico ministero Mauro Clerici, quel fatidico 17 dicembre, a Milano, il maresciallo dei carabinieri effettuò una svolta a sinistra irregolare, poiché in quel tratto di strada vige l’obbligo di proseguire dritto. Una manovra che obbligò Nicolò Luckenbach a frenare bruscamente, cadendo così dalla sua moto. Il giovane morì in ospedale poco dopo, a causa delle ferite riportate. Inizialmente, all’indagato era stato contestato l’omicidio colposo. Solo negli ultimi mesi, il giudice Cristofano ha riformulato l’imputazione in omicidio stradale. Nell’ottobre 2014 fu approvata in Parlamento una riforma del codice della strada che introdusse l’ergastolo della patente.  Questa sanzione è prevista per gli accusati di omicidio colposo causato da una una violazione del codice della strada, da un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l o dall’uso di stupefacenti. 

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
09/10/2019 21:38:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Frode fiscale da 12 milioni di euro in gare di rally, coinvolte quindici società >>>

Iraq, attacco ai militari italiani: 5 feriti, 3 sono gravi >>>

Sei milioni di pensionati aiutano i loro familiari: “Sostegno da 10 miliardi” >>>

Massacrò di botte la madre che lo aveva chiuso per sbaglio sul balcone: arrestato un 48enne >>>

I vini del resort di Rigopiano venduti all’asta. Sconvolte le famiglie delle vittime >>>

Esplosione a Quargnento: fermato il proprietario della cascina >>>

Monte dei Paschi di Siena, condanne pesanti per l’ex presidente e l’ex direttore generale >>>

Addio a Fred Bongusto, il crooner che fece sognare l’Italia >>>

Scossa di terremoto nell'Aquilano, avvertita anche a Roma >>>

Addio a Maria Perego, la creatrice di Topo Gigio >>>