Opinionisti Matteo Canicchi

La Vergine in trono del Ghirlandaio a Castelnuovo dei Sabbioni

La possibile convivenza tra un’opera d’arte antica ed il contemporaneo

Print Friendly and PDF

Può un’opera della fine del Quattrocento essere inserita e convivere in una struttura del 1982? La famosa Madonna in trono, circondata dai Santi della chiesa di San Donato a Castelnuovo dei Sabbioni, (nel comune di Cavriglia) è un esempio di come, alle volte, la bellezza dell’antico possa convivere perfettamente all’interno di un edificio sacro contemporaneo. Il vecchio centro abitato di Castelnuovo, un tempo più a valle, conobbe la sua massima espansione grazie alle miniere di lignite collocate in quella parte del Valdarno aretino. Oggi quel borgo è disabitato e nella vecchia chiesa sempre dedicata a San Donato sorge il Museo MINE. L’affresco staccato venne trasportato alla fine del Novecento nella nuova chiesa dove ancora dimora, in una nicchia scavata nello stucco alla destra dell’altare maggiore. L’affresco raffigura la Vergine in trono con il bambino inserita in un impianto prospettico dato da un modernissimo tappeto con figure geometriche; ai lati, i quattro Santi protettori della comunità: San Girolamo, San Donato, San Biagio e Sant’Antonio.

Matteo Canicchi
© Riproduzione riservata
25/10/2020 19:06:20

Matteo Canicchi

Matteo Canicchi - Nato a Sansepolcro, laureato in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Siena in Storia della Toscana. Guida turistica abilitata per le province di Firenze ed Arezzo, ambasciatore della fondazione inglese Esharelife ed agente di commercio. Arte e turismo i campi di particolare interesse professionale.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Matteo Canicchi

La chiesa di Santa Maria a Corsano >>>

La Finta cupola di Andrea Pozzo nella chiesa della Badia ad Arezzo >>>

La Pieve di Socana e la continuità di un luogo sacro attraverso il tempo >>>

Leonardo da Vinci e le Balze del Valdarno aretino >>>

L’importante lezione di Antonio da Anghiari >>>

Lavori e mestieri a Sansepolcro durante l’Impero Napoleonico >>>