Opinionisti Leonardo Magnani

Pensare globalmente, agire localmente

Oltre 3 miliardi di persone vivono con 5 dollari al giorno

Print Friendly and PDF

Viviamo in un mondo squilibrato e ingiusto se è vero, com’è vero, che più di 3 miliardi di persone vive con 5 dollari al giorno, dove 1 miliardo di persone vive senza poter usufruire di acqua potabile e che il 40% del lavoro è precario. Nella terra c’è cibo per 12 miliardi di persone, siamo 7 miliardi, 800 milioni soffrono la fame ma si buttano ogni anni 1,3 miliardi di tonnellate di cibo edibile.

Abbiamo la possibilità di risolvere politicamente questi problemi, abbiamo anche i fondi, ma spendiamo ogni anno quasi 1800 miliardi di dollari in armi. Insomma, questo mondo così fatto ci piace a tal punto da mantenerlo così, per poi far lamentare qualcuno delle conseguenze di questa ingiustizia, come gli spostamenti di massa, dai paesi più defraudati a quelli più ricchi.

Si tratta certo di dati macroscopici, ma se andiamo sul locale, sul piccolo e sul quotidiano vediamo come l’ingiustizia perseveri e perduri senza che alcuno tragga occasione per politiche sociali adeguate. Nella nostra zona, di Sansepolcro, gli ultimi dati che abbiamo potuto ottenere da una piccola ricerca ci dicono che vengono consegnati circa 300 pacchi alimentari a settimana, significa che 1200 famiglie di Sansepolcro, sono aiutate socialmente. E’ un dato che non può non farci riflettere. La situazione economica e sociale, dovuta alla crisi e alla pandemia in atto, sta scombussolando le vite di troppe persone, senza che esista un’azione adeguata alla gravità della cosa. La comunità di Sansepolcro sta vivendo una povertà e una precarietà mai vista negli anni addietro. E’ in questo momento che è necessaria la costruzione di una solidarietà che guardi al bisogno e non al desiderio. C’è necessità di politiche amministrative serie, con pensiero divergente e creativo. Troppo facile dire non ci sono i soldi: se fosse solo questo il problema, la politica a che servirebbe? La preparazione a cosa sarebbe utile? Se pensiamo di poter risolvere i problemi solo quando ci sono i soldi, non servirebbe una classe dirigente adeguata.

E invece assistiamo a piccole meschinità da galera, come la vicenda della Sindaca di San Germano Vercellese che candidamente faceva arrivare pacchi alimentari agli amici, mentre a quelli da lei considerati “stranieri”, anziani o troppo poveri, mandava pacchi defraudati o senza quanto era previsto. La povertà sta diventando una colpa. E questo non va bene. Una politica che pensa che togliendo ad altri, si possa garantire il proprio, non è politica seria, è un’illusione per gente poco avveduta.

Bisogna creare le condizioni per agire localmente, ma con un pensiero globale. Ciò che faremo e la grandezza che raggiungeremo non sarà misurata dal luogo o dagli spazi raggiunti, ma dall’orizzonte che ci daremo. Padre Ernesto Balducci grande teologo e prete, scomparso nel 1992, aveva un planisfero sopra il suo letto. A chi gli chiedeva cosa significasse, lui rispondeva, sicuro, come sempre: “delimita l’orizzonte del mio impegno”.

Leonardo Magnani
© Riproduzione riservata
23/01/2021 21:00:33

Leonardo Magnani

Leonardo Magnani è nato e vive a Sansepolcro. E’ laureato in filosofia e in scienze religiose. Insegnante di professione, da anni collabora con l’Associazione Cultura della Pace e si interessa di mediazione dei conflitti e di nonviolenza.


Le opinioni espresse in questo articolo sono esclusivamente dell’autore e non coinvolgono in nessun modo la testata per cui collabora.


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Leonardo Magnani

E' normale? >>>

Un virus dell’individualismo >>>

Educazione e carcere >>>

Un’Epifania della mente: passare per un’altra strada >>>

La guerra e’ un delitto >>>

Chi paga i costi dell’immigrazione? >>>

La povertà non è una colpa >>>

Difesa e propaganda >>>

Quale societa’ costruiamo? >>>

Quando manca la base >>>