Notizie Nazionali Cronaca

Crollo sulla Marmolada: salgono a 7 i morti, 10 feriti

Soccorso alpino: 19 i dispersi, poche speranze di trovarli vivi

Print Friendly and PDF

Salgono a 7 i morti e 8 feriti, di cui due in gravissime condizioni, il bilancio del crollo di un enorme blocco di ghiaccio su un gruppo di alpinisti sulla Marmolada. Il conteggio delle vittime sembra purtroppo destinato a salire, considerato il numero di dispersi, una ventina. I morti potrebbero essere dunque più del doppio dei 7 accertati. Sono in corso accertamenti e verifiche sulle targhe di vetture italiane e straniere ancora nei parcheggi attorno a passo Fedaia.
Causa maltempo, le operazioni di soccorso sono al momento interrotte e l’elicottero del premier Mario Draghi non è riuscito ad atterrare a Canazei, ma sta rientrando a Verona.

13.19 – I dispersi sono 19, ma cifra non ancora definitiva
Sono 19 in totale i dispersi dopo il crollo del seracco sul ghiacciao della Marmolada censiti sinora, di cui 11 italiani e 8 stranieri. L'ipotesi è avanzata dai soccorritori, ma la cifra non è ancora definitiva perché il numero per segnalare persone di cui non si hanno notizie da ieri e che potrebbero essere state in zona è ancora attivo e non sono stati ancora localizzati dai droni punti di possibile presenza di corpi umani. Le operazioni di ricerca intanto sono state sospese per maltempo.

13.16 – Draghi atterra a Verona per maltempo, verso Canazei
Il presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi è atterrato all'aeroporto di Verona e ora proseguirà il viaggio verso Canazei in Val di Fassa. Le difficoltà legate alle condizioni meteo, spiegano da palazzo Chigi, non hanno consentito all'elicottero a bordo del quale si trova Draghi di atterrare a Canazei dove, ad attendere il premier, ci saranno i governatori del Trentino, Maurizio Fugatti, Veneto, Luca Zaia e Alto Adige, Arno Kompatscher.

13.11 – Draghi non atterra a Canazei a causa maltempo, l'elicottero sta rientrando a Verona
Le difficoltà legate alle condizioni meteo non hanno consentito all'elicottero del premier Mario Draghi di atterrare a Canazei. L'elicottero, come riferisce Palazzo Chigi, sta rientrando a Verona.

12.56 – Elicottero con Draghi atterra a Trento per maltempo
Il presidente del Consiglio Mario Draghi, che doveva raggiungere il Centro di Coordinamento della protezione civile di Canazei, è dovuto atterrare con l'elicottero a Trento a causa del maltempo. Da lì raggiungerà in auto il centro altoalesino a ridosso della Marmolada.

12.55 – Bilancio delle vittime sale a 7, i dispersi accertati sono 22
Continuano le operazioni di identificazione nell'area dove ieri sera è avvenuto il crollo del ghiacciaio sulla Marmolada. Sono 22 i dispersi finora accertati e 7 i morti. «Tra i dispersi la maggior parte sono veneti e trentini, mentre tra gli stranieri ci sono cittadini nazionalità ceca», dicono fonti dei Carabinieri di Trento all'Adnkronos.

12.35 – Causa maltempo, le ricerche dei dispersi proseguono con i droni
I droni dotati di termocamere del Soccorso alpino del Trentino sono in volo sulla Marmolada per cercare tracce dei dispersi. A causa del maltempo, non sono ancora uscite invece le squadre di tecnici. Alle 14 è previsto il coordinamento delle unità di soccorso.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
04/07/2022 14:07:11


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Schianto con 3 morti nel Ravennate, arrestata una 24enne: alcol oltre i limiti >>>

Caso Orlandi, in un verbale del 2008 la rivelazione di Sarnataro >>>

Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni, arrestata la madre di 46 anni >>>

Maltempo, violento nubifragio in Val di Fassa: frane, evacuati alberghi e case >>>

Incidente Garda, libero dopo 13 mesi uno dei tedeschi condannati >>>

Scuola, col Dl Aiuti bis arriva il “docente esperto”: guadagnerà 400 euro in più degli altri prof >>>

Fine vita, Marco Cappato indagato a Milano per aiuto al suicidio >>>

Massimo Bochicchio, nessun malore fatale: l'incidente in moto resta un giallo >>>

Torino: “Spariti sette milioni destinati a smaltire le liste d’attesa” >>>

Camera, stop a botticelle trainate dai cavalli >>>